Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Centro / Via Giuseppe la Farina

Asp commissariata, l'assessorato alla Sanità spegne le voci: "A oggi nessun provvedimento adottato"

Nelle ultime ore è un tam tam di indiscrezioni sulla posizione del manager Paolo La Paglia ma da Palermo gli uffici guidati da Ruggero Razza respingono quello che con il sindaco De Luca si è trasformato in un caso politico

I direttori dell'Asp Dino Alagna e Paolo La Paglia

Le voci anche ieri si rincorrevano: commissariata l'azienda sanitaria provinciale. Ma non è così, al momento. Dall'assessorato regionale alla Sanità arriva una smentita alle indiscrezioni che da più parti si inseguono negli ultimi giorni. "A oggi nessun tipo di provvedimento adottato" - rispondono dagli uffici dell'assessore Ruggero Razza. Sotto accusa la gestione Asp sull'emergenza coronavirus guidata dal direttore generale Paolo La Paglia che resta al suo posto senza modifiche. Se ci saranno domani non è dato sapere. Da Lipari le indiscrezioni del comitato "iosonoLorenza" e nel capoluogo il tam tam sulla posizione del manager dato per commissariato insieme a tutta l'azienda non trovano conferme ufficiali dall'assessorato regionale alla Sanità competente in materia. Anche con buona pace del sindaco Cateno De Luca che nella formalizzazione delle dimissioni poi strappate al fotofinish aveva motivato la scelta "O io o La Paglia" per le inefficienze nella gestione della pandemia. 

La Paglia sospeso? Indiscrezioni da Lipari

Sulla posizione del manager Asp l'assessore Razza, ieri in videoconferenza con i sindaci della tirrenica sulla riapertura del Punto nascita di Sant'Agata Militello, non ne ha parlato nei colloqui con gli amministratori che hanno espresso una posizione dura nei confronti delle decisioni dell'azienda sanitaria provinciale sull'ospedale della cittadina. 

Punto nascita Sant'Agata, Razza a colloquio con i sindaci 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asp commissariata, l'assessorato alla Sanità spegne le voci: "A oggi nessun provvedimento adottato"

MessinaToday è in caricamento