rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Covid, picco di contagi nel Messinese: +352

La nostra provincia registra zero decessi ma per nuovi positivi è in testa in Sicilia dove aumentano casi e ricoveri

Boom di contagi in Sicilia, sono 1.404 i nuovi casi Covid individuati nelle ultime 24 ore su 31.618 tamponi processati con un tasso di positività del 4,4%. Stiamo per entrare nella fase più dura. Infatti anche i ricoveri e i decessi ora ricominciano ad aumentare in maniera consistente, pur restando al momento sempre al di sotto rispetto allo stesso periodo del 2020. 

In ospedale - secondo quanto emerge del bollettino del ministero della Salute - ci sono 449 persone (+23 rispetto a ieri) nei reparti ordinari, mentre le terapie intensive restano stabili con 48 pazienti e tre nuovi ingressi. Dodici i decessi comunicati oggi: 2 sono riferiti a ieri, 7 a giorno 13, 1 all'11, 1 al 10 e 1 a giorno 9 dicembre. Buono il numero di guariti (779), mentre gli attuali positivi arrivano a 17.519 (+613). 

Sono 248 i contagi in provincia di Palermo. Gli altri si sono registrati a Catania (290), Messina (352), Siracusa (93), Trapani (102), Ragusa (21), Caltanissetta (109), Agrigento (117) ed Enna (72). Impennata di positivi a Milazzo nelle ultime 48 ore. Secondo quanto comunicato al sindaco dall’Ufficio del Commissario per l’emergenza Covid-19  nella giornata odierna in città sono ben 130 i milazzesi che sono risultati positivi al tampone. Lunedì scorso erano 88. Un aumento che si temeva alla luce dei tanti tamponi rapidi che si stanno effettuando presso gli studi medici ed i laboratori di analisi e dei successivi “molecolari” nei drive in Usca. Ancora una volta il sindaco Midili sollecita massima attenzione e il rispetto delle norme nazionali e regionali, con l’uso delle mascherine anche all’esterno e il distanziamento sociale. 

Oggi zero decessi nel Messinese. Ricoveri: Policlinico 46 (di cui 9 in Rianimazione) Papardo 26 (di cui 1 in Rianimazione) Barcellona 8 Irccs Piemonte 5: totale 85. 

La situazione in Italia

Sono 23.195 i nuovi casi registrati oggi in Italia, con 129 nuovi decessi, secondo il bollettino Covid di oggi, mercoledì 15 dicembre 2021, sulla situazione dell'epidemia di coronavirus in Italia. Ieri il ministero della Salute ha comunicato 20.677 nuovi casi e 120 decessi. I tamponi processati sono in tutto 634.638, 142 mila in meno rispetto a ieri. Il tasso di positività sale al 3,7% rispetto al 2,7% di ieri. Salgono ancora le terapie intensive: in totale sono 870, 7 in più rispetto al giorno precedente, con 84 ingressi del giorno. Crescono anche i ricoveri ordinari: 7.309 in tutto, 146 in più rispetto a ieri.

Da oggi obbligo vaccinale per il personale scolastico e forze dell'ordine. Stretta sugli ingressi in Italia dall'estero: chi ha il certificato verde da vaccino o malattia dovrà comunque fare un tampone prima di partire. Prorogato lo stato di emergenza in Italia per il Covid fino a marzo 2022. "L'arrivo dell'inverno e la diffusione della variante Omicron - dalle prime indagini, molto più contagiosa di quelle finora prevalenti - ci impongono la massima attenzione nella gestione della pandemia", ha detto il premier Mario Draghi.

Il bollettino di oggi mercoledì 15 dicembre 2021

Attualmente positivi: 305.653 (+8.259)
Deceduti: 135.178 (+129)
Dimessi/ Guariti: 4.841.245 (+14.802)
Ricoverati con sintomi: 7.309 (+146)
Ricoverati in terapia intensiva: 870 (+7)
Tamponi: 127.717.255 (+634.638)
Totale casi: 5.282.076 (+23.195, +0,44%)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, picco di contagi nel Messinese: +352

MessinaToday è in caricamento