rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca

Guerra in Ucraina, all'alba è partita la colonna umanitaria: raggiungerà il confine per aiutare i profughi

Quattro pulmini e un 'auto si sono mossi da Provinciale in direzione Przemysl. Torneranno con alcune famiglie da ospitare e tenere lontane dall'incubo del conflitto

Messina ancora più vicina alla popolazione ucraina. All'alba da Provinciale è partita la colonna umanitaria organizzata dal Raggruppamento Operativo Emergenze della protezione civile, al fianco della sezione locale del Cngei (associazione scout laica) oltre a varie parrocchie e associazioni.

Nelle prossime ore quattro pulmini e un'auto, con a bordo 12 volontari Cngei e Agesci, raggiungeranno la città di Przemysl in Polonia, dove è presente una struttura di accoglienza per i profughi della guerra. A bordo scatole piene di beni di prima necessita raccolti nelle ultime settimane anche grazie alla solidarietà di tanti cittadini. L'obiettivo dei volontari è quello di far arrivare sostentamento ai rifugiati e portare in Sicilia alcune famiglie che al momento rischiano la vita a causa del conflitto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra in Ucraina, all'alba è partita la colonna umanitaria: raggiungerà il confine per aiutare i profughi

MessinaToday è in caricamento