Coronavirus, 61 i nuovi contagiati nell'Isola: un morto al Policlinico di Messina

Si tratta del catanese risultato positivo allo Iomi di Ganzirri e ricoverato da un paio di mesi al nosocomio messinese. In Sicilia si registrano un calo dei tamponi e un aumento dei contagi

Sono 61 i nuovi positivi al Coronavirus nelle ultime 24 ore in Sicilia: 17 in più rispetto a ieri. Lo si evince dal bollettino del ministero della Salute, che riporta una dimunizione dei tamponi effettuati: 2.726, poco più della metà di quelli processati nella precedente rilevazione (4.002). Calano quidi i tamponi e purtroppo aumentano i nuovi contagi. Dei 61 censiti, appena 3 sono migranti: due a Ragusa e uno a Siracusa. 

Attualmente i positivi sono 1.793, di cui 120 ricoverati in ospedale, 17 in terapia intensiva e 1.656 in isolamento domiciliare. Salgono a 3.158 i guariti mentre i deceduti sono 290. La 290esima vittima è un uomo originario della provincia di Catania, morto però a Messina.  Si tratta del catanase risultato positivo allo Iomi di Ganzirri e ricoverato da un paio di mesi al Policlinico di Messina.Il bollettino quindi non tiene conto dei tre morti registrati nelle ultime ore agli ospedali Cervello e Villa Sofia di Palermo. A conti fatti dunque i decessi causa Covid dall'inizio della pandemia dovrebbero diventare 293.

dati coronavirus-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donne contro le donne, esplode il caso delle vignette "scandalose" di Lelio Bonaccorso

  • Covid, è morto il sindacalista Santino Paladino

  • Stroncato da un malore mentre consegna la frutta a un cliente, muore il titolare di una azienda

  • Coronavirus, due i casi a Messina con la sindrome di Kawasaki

  • Messa della vigilia di Natale alle 20, cenoni e tombolate con parenti "ristretti": prime anticipazioni sul Dpcm delle feste

  • Il supercriminologo: “Su Viviana e Gioele riparto da zero ma i dettagli parlano chiaro”

Torna su
MessinaToday è in caricamento