Coronavirus, in Sicilia crescono ancora i contagi: nel Messinese altri due nuovi positivi

Nell'Isola registrati 39 nuovi casi. A far schizzare i numeri la positività dei migranti sbarcati ad Agrigento. In provincia due infetti: un medico di Patti e una parente di paziente ricoverato all'Ortopedico

Continua a salire il numero di contagi registrati in Sicilia. Il bollettino ministeriale del 30 luglio ha registrato 39 nuovi positivi nell'Isola, ma è opportuno precisare che il numero è influenzato anche dalla positvità dei migranti sbarcati nelle scorse ore al porto di Agrigento.

Nel dettaglio, sono stati registrati nuovi casi in provincia di Agrigento, sei nel Catanese, uno in provincia di Palermo, uno a Ragusa e uno nell'Ennese. I ricoverati in ospedale sono 35: due di questi sono in terapia intensiva, 33 persone sono ricoverate con sintomi. Le persone in isolamento domiciliare sono invece 224: 259 gli attuali positivi al virus.

La situazione a Messina e provincia

Nelle ultime 24 ore nel Messinese sono stati registrati due nuovi casi. Si tratta di un medico del pronto soccorso di Patti e di una signora, parente di un paziente ricoverato nelle scorse settimane all'Ortopedico di Ganzirri da cui si è sviluppato un focolaio che conta attualmente 22 casi. 

Il contagio del professionista non sarebbe collegato ai contagi registrati ad Oliveri, dove restano sei le persone ad aver preso il virus. Nell'ospedale pattese comunque si è attivato immediatamente il protocollo di sicurezza con i tamponi effettuati ai dipendenti e la sanificazione dei locali. 

La situazione in Italia

In totale sono 386 i nuovi casi di Coronavirus in Italia, un forte aumento rispetto ai 289 registrati nella giornata di ieri. Si tratta del dato più alto dallo scorso 5 giugno. Le vittime nelle ultime 24 ore invece sono scese a tre, il dato più basso da febbraio, con il totale dei decessi che raggiunge quota 35.132. Sono 386 in meno i positivi al coronavirus nelle ultime 24 ore, così i malati attuali che scendono a 12.230. Inoltre, secondo i dati aggiornati del ministero della Salute, da ieri sono guariti 765 pazienti, mentre sono 61.858 i tamponi effettuati, con il totale da inizio epidemia che arriva a quota 6.752.169. Aumenta il numero delle persone terapia intensiva, con 9 pazienti in più nelle ultime 24 ore. Un dato che porta il totale dei ricoverati in rianimazione a 47. Aumentano anche i ricoverati con sintomi che passano dai 731 di ieri ai 748 di oggi (+17).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto all'interno di un autocompattatore, tragica mattina alla Decon di Villaggio Unrra

  • Grave incidente stradale a Gaggi, muore un ragazzo di vent'anni

  • Tragico incidente a San Filippo superiore, precipita col camion in un dirupo: muore operaio della forestale

  • Spiagge libere “monopolizzate” dai privati, la polizia municipale sequestra sdraio e 168 ombrelloni

  • Incidente stradale a Cagliari, funerali al Duomo per Davide Luna

  • Sant'Agata di Militello, giallo sulla scomparsa di una donna e un bimbo di 4 anni: interforce per le ricerche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento