Cronaca Centro / Viale Boccetta

Coronavirus, il cliente positivo del Caffè Boccetta era stato a un solo evento privato: le rassicurazioni dei titolari

I gestori del bar chiuso per la sanificazione degli ambienti hanno voluto spiegare quanto avvenuto. Tra i più preoccupati gli studenti del Liceo Archimede che frequentano il ritrovo

L'ingresso del Caffè Boccetta

Il cliente del Caffè Boccetta che ha contratto il coronavirus aveva partecipato il 24 settembre scorso soltanto a un evento privato. E' la rassicurazione via social che i titolari del bar-ritrovo di viale Boccetta hanno voluto esternare a tutti gli altri clienti dopo la decisione di chiudere a tempo determinato i locali per la sanificazione degli ambienti. Il Caffè Boccetta è particolarmente frequentato dagli studenti del liceo Archimede oltre che da automobilisti di passaggio che si recano in direzione della tangenziale. Tra i ragazzi, in particolare, la notizia ha destato allarme. I titolari hanno risposto così: "Volendo tranquillizzare ogni singolo nostro cliente, comunichiamo che la persona in questione ha partecipato solamente ad un evento privato la sera del 24/09 e che tutti i partecipanti sono stati regolarmente informati in completa trasparenza denunciando inoltre l’accaduto alle autorità competenti come da protocollo. Ci scusiamo per aver provocato in voi giustificata paura ed ansia".

Chiuso il Caffè Boccetta, positivo un cliente 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il cliente positivo del Caffè Boccetta era stato a un solo evento privato: le rassicurazioni dei titolari

MessinaToday è in caricamento