Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Milazzo

Covid, sei casi a Milazzo confermati dall'Asp: il sindaco valuta restrizioni

Si tratta di cinque uomini ed una donna e non ci sarebbero collegamenti fra loro che vivono anche in zone diverse. “Un incremento che non si era verificato neppure nelle settimane del lockdown”

Improvvisa impennata di casi positivi al coronavirus. Nella giornata odierna l'Asp ha infatti comunicato al sindaco di Milazzo che i tamponi eseguiti negli ultimi giorni hanno fatto emergere la presenza di sei soggetti positivi. Un numero che si somma al medico del "Fogliani" delle scorse settimane.

“Non si comprende la ragione di questo incremento che non si era verificato neppure nelle settimane del lockdown”, si legge in una nota del Comune.

Infermiere di Milazzo positivo al Coronavirus, nuovi casi in provincia

“Tra l'altro le sei persone, cinque uomini ed una donna, - secondo quanto emerso - non sono collegate dal punto di vista familiare e vivono in diverse zone della città, sia nel centro che in periferia”.

Il sindaco Formica ha già avviato già contatti con le altre istituzioni e sta valutando l'adozione di provvedimenti restrittivi soprattutto per eliminare gli assembramenti di giovani che, nelle ore serali, si riuniscono nei locali, non indossando, contrariamente a quanto previsto dalla normativa, la mascherina.

Non è esclusa una rimodulazione degli orari e altri provvedimenti che sono al vaglio alla luce anche delle indicazioni che giungono da Prefettura e Questura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, sei casi a Milazzo confermati dall'Asp: il sindaco valuta restrizioni

MessinaToday è in caricamento