menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La laurea in diretta streaming, la richiesta di Gea Universitas al Rettore

Gli studenti propongono la trasmissione in modalità telematica per invitare parenti e amici oltre i cinque che possono assistere in presenza nel rispetto dalla normativa anti-coronavirus

Consentire ai laureandi la trasmissione in streaming o tramite piattaforma Teams delle prossime sessioni di laurea per far partecipare più persone alle sedute sia pur in modalità telematica. Ad avanzare la richiesta al Rettore dell'Università di Messina il coordinatore dell’associazione universitaria Gea Universitas Claudio Mazzola e il rappresentante degli studenti all’E.R.S.U. Giuseppe Tancredi Patané. "Le sessioni di laurea rappresentano un momento indelebile non solo nella vita di ogni studente, ma anche di amici e familiari, e che non tutti hanno, ad oggi, la possibilità di assistere alla laurea del proprio parente o amico", si legge in una nota.

"Le ultime due sedute di laurea di luglio e ottobre, come noto, si sono svolte in presenza, con la possibilità, per ciascun candidato, di far assistere un numero massimo di 5 persone al proprio esame di laurea. Tuttavia, molti studenti, comprendendo l’impossibilità, vista la contingenza, di consentire di assistere al proprio esame di laurea a più di cinque ospiti, hanno comunque espresso il desiderio di poter coinvolgere un numero più ampio di persone, sia pur tramite modalità telematica", spiegano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento