Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Anche il primo quartiere schierato al fianco di Nemo Sud: "Si trovi una soluzione"

Lo scorso 2 luglio la seduta di consiglio per prendere posizione sul delicato tema dopo la mancata proroga della convenzione ad Aurora Onlus

Anche la prima circoscrizione si schiera al fianco di Nemo Sud e dei suoi tanti pazienti affetti da patologie neuromuscolari che adesso rischiano di rimanere privi dell'importante assistenza. Lo scorso 2 luglio la Municipalità, sotto la guida del presidente Giovanni Scopelliti, è voluta tornare sul tema con una seduta di Consiglio, svoltasi dopo l'annuncio del Policlinico circa la mancata proroga della convenzione con Aurora Onlus

"Lanciamo un appello - ha detto Scopelliti - innanzitutto alla Regione e a tutti gli organi competenti affinchè si trovi la soluzione per tutelare i 5mila pazienti affetti da patologie neuromuscolari che non possono essere lasciati senza l'importante supporto sanitario di NemoSud. Ma il pensiero va anche ai 55 dipendenti il cui futuro lavorativo è al momento incerto. Bisogna fare fronte comune per superare le criticità":

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche il primo quartiere schierato al fianco di Nemo Sud: "Si trovi una soluzione"

MessinaToday è in caricamento