Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Supplenze nelle scuole, la Flc: "Algoritmo impazzito, anno scolastico a rischio"

La federazione della Cgil sottolinea il caos sulle graduatorie provinciali e quelle a esaurimento, pioggia di ricorsi in vista

Supplenze nella scuola. La Flc Cgil Sicilia parla di algoritmo impazzito e annuncia ricorso. “Sono tanti gli errori, a volte eclatanti, riscontrati nella pubblicazione delle Gps (Graduatorie provinciali supplenze) e delle Gae (Graduatorie ad esaurimento) per l’assegnazione delle supplenze, che rischiano di generare una pioggia di ricorsi e di paralizzare l’avvio del nuovo anno scolastico” - afferma il segretario regionale della Flc Cgil Sicilia, Adriano Rizza. “La nuova procedura informatizzata messa a punto dal ministero quest’estate – aggiunge Rizza – non ha funzionato come avrebbe dovuto. L’algoritmo in molti casi è impazzito, vanificando il grande lavoro svolto in questi giorni dal personale dell’Ufficio scolastico regionale Sicilia e degli Ambiti territoriali (ex provveditorati) e ledendo i diritti di tanti lavoratori. Per questo le nostre strutture provinciali sono pronte a dare assistenza ai docenti che hanno subito un danno”. A luglio invece era "esploso" il caos sulle graduatorie degli Ata nella scuola.

Luglio 2021, problemi nelle graduatorie Ata 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Supplenze nelle scuole, la Flc: "Algoritmo impazzito, anno scolastico a rischio"

MessinaToday è in caricamento