Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Tamponi per tutto il personale della Messina Servizi, l'invito a un'adesione massiccia

Due vittime covid in pochi giorni, un terzo operatore ricoverato a Palermo: sotto analisi i dipendenti della società che raccoglie i rifiuti. L'appello del sindacato Fp Cgil

Due vittime per coronavirus la scorsa settimana, Giovanni Libro, 55 anni, e Giuseppe Brigandi, 66 anni, un terzo operatore ricoverato a Palermo e secondo quanto si è appreso in gravi condizioni: alla Messina Servizi Bene Comune che ha iniziato da pochi giorni anche la raccolta dei rifiuti speciali in casa dei positivi procederà ai controlli generali. Un gruppo si è già sottoposto alla vaccinazione. Tamponi adesso per tutto il personale, si comincerà domani alle 11 nell'area Centro di via Salandra, mercoledì all'ex Mandalari sul viale Giostra e il giorno dopo all'ex Decon al villaggio Unrra. Il sindacato Fp Cgil ha espresso soddisfazione per l'iniziativa e ha invitato i lavoratori ad aderire massicciamente per la tutela personale, dei colleghi e delle loro famiglie. 

Messina Servizi, il covid porta via un altro dipendente 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tamponi per tutto il personale della Messina Servizi, l'invito a un'adesione massiccia

MessinaToday è in caricamento