menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tamponi per tutto il personale della Messina Servizi, l'invito a un'adesione massiccia

Due vittime covid in pochi giorni, un terzo operatore ricoverato a Palermo: sotto analisi i dipendenti della società che raccoglie i rifiuti. L'appello del sindacato Fp Cgil

Due vittime per coronavirus la scorsa settimana, Giovanni Libro, 55 anni, e Giuseppe Brigandi, 66 anni, un terzo operatore ricoverato a Palermo e secondo quanto si è appreso in gravi condizioni: alla Messina Servizi Bene Comune che ha iniziato da pochi giorni anche la raccolta dei rifiuti speciali in casa dei positivi procederà ai controlli generali. Un gruppo si è già sottoposto alla vaccinazione. Tamponi adesso per tutto il personale, si comincerà domani alle 11 nell'area Centro di via Salandra, mercoledì all'ex Mandalari sul viale Giostra e il giorno dopo all'ex Decon al villaggio Unrra. Il sindacato Fp Cgil ha espresso soddisfazione per l'iniziativa e ha invitato i lavoratori ad aderire massicciamente per la tutela personale, dei colleghi e delle loro famiglie. 

Messina Servizi, il covid porta via un altro dipendente 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento