rotate-mobile
Cronaca

Vaccini, l'Iss: "Efficacia al 91% contro decessi e ricoveri"

I dati aggiornati nel monitoraggio. Diminuisce invece l'efficacia nel prevenire qualsiasi diagnosi sintomatica o asintomatica di Covid-19

Resta ''elevata'' l'efficacia dei vaccini nel prevenire l'ospedalizzazione (91%), il ricovero in terapia intensiva (95%) o il decesso (91%), anche con la variante Delta prevalente. La conferma arriva dai numeri contenuti nel  Report integrale del monitoraggio settimanale dell'andamento dell'epidemia da Covid-19 dell'Istituto superiore di Sanità (Iss). 

In calo invece ''l'efficacia vaccinale nel prevenire qualsiasi diagnosi sintomatica o asintomatica di Covid-19 nelle persone completamente vaccinate, diminuita dall'89% registrato durante la fase epidemica con variante Alfa prevalente, al "75% durante la fase epidemica con variante Delta prevalente". 

Il periodo con circolazione prevalente della variante Delta (B.1.617.2) preso in esame nel report va dal 5 luglio al 31 ottobre per le diagnosi, 24 ottobre per ospedalizzazioni e ricoveri in terapia intensiva, e il 10 ottobre per i decessi. "L'efficacia stimata - precisa l'Iss - misura la riduzione proporzionale del rischio di osservare un certo evento tra le persone vaccinate con ciclo completo, ovvero la riduzione percentuale del rischio di osservare un certo evento tra le persone vaccinate con ciclo completo rispetto alle persone non vaccinate".

I risultati indicano che nella fase epidemica Alfa, nel gruppo dei vaccinati con ciclo completo il rischio di contrarre l'infezione si riduceva circa dell'89% rispetto a quello tra i non vaccinati, mentre nel periodo Delta si osserva una riduzione del rischio per i vaccinati nel periodo delta pari a circa il 75% rispetto ai non vaccinati. Pur restando molto alti i dati di protezione, si registra una lieve diminuzione dell'efficacia vaccinale nella fase epidemica Delta anche nei confronti di ricoveri (91% fase Delta contro 95% fase Alfa), terapie intensive (95% contro il 97% in fase Alfa) e decessi (91% contro 96% in fase Alfa).

Fonte: Today.it 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, l'Iss: "Efficacia al 91% contro decessi e ricoveri"

MessinaToday è in caricamento