rotate-mobile
Economia

Le eccellenze dell'agricoltura siciliana volano a Berlino per la fiera Fruit logistica

Dall'8 al 10 febbraio l'assessorato regionale parteciperà alla manifestazione internazionale più importante e strategica di settore per valorizzare il sistema ortofrutticolo dell'Isola, in particolare quello orientato all’agricoltura biologica e alle produzioni a marchio Dop e Igp

Le produzioni agricole di qualità nello spazio della Regione Siciliana alla fiera Fruit Logistica di Berlino. Dall’8 al 10 febbraio l’assessorato dell’Agricoltura parteciperà alla manifestazione internazionale più importante e strategica di settore per valorizzare il sistema ortofrutticolo dell’Isola, in particolare quello orientato all’agricoltura biologica e alle produzioni a marchio Dop e Igp.

"Nella capitale tedesca - spiega l’assessore all’Agricoltura, Luca Sammartino - mettiamo in mostra anche quest’anno l’eccellenza delle nostre produzioni di ortofrutta. Un palcoscenico di importanza mondiale in cui la Regione vuole sempre essere protagonista, facendo sì che i produttori dell’Isola possano farsi conoscere ancora di più, stringere nuovi accordi commerciali e penetrare nuovi mercati. Noi siamo al loro fianco in questo percorso, la qualità certificata è la strada su cui il governo Schifani vuole costruire la crescita della nostra agricoltura".

La Sicilia è la regione italiana con la maggiore superficie coltivata a biologico, nel complesso 360.000 ettari, e ha il primato nazionale di imprese agricole condotte da giovani under 35 (6.375). I prodotti di qualità certificata (Bio, Dop e Igp), secondo il rapporto Qualivita 2022, individuano la direttrice fondamentale dello sviluppo agricolo e agroalimentare.

Nell’Isola si contano 67 produzioni a marchio Dop e Igp, gli operatori della qualità sono il 12.4% del totale delle imprese agricole (142.416), il loro fatturato vale 536 milioni di euro e incide per circa il 35% sul totale del comparto, a dimostrazione che ogni impresa che opera in regime di qualità certificata pesa in valore tre volte rispetto a un’azienda senza questa caratterizzazione.

Le realtà siciliane presenti a Fruit Logistica 

Queste le realtà siciliane presenti a Fruit Logistica nello spazio della Regione: Consorzio di tutela dell’Uva da tavola di Mazzarrone Igp, Consorzio di tutela Igp Pomodoro di Pachino, Consorzio orticolo Sud Est Sicilia, Consorzio di tutela Igp Carota novella di Ispica, Consorzio Uva da tavola di Canicattì Igp, Consorzio di tutela della Pesca di Leonforte Igp; le Op (Organizzazioni produttori) Abiomed, Alba Bio, Eccellenze di Sicilia, Cooperativa Agricoltori Ionici, Consorzio Euroagrumi, Consorzio Fonteverde, Opens, Pasam Agrumi, Colle D’Oro; Donnalucata, La Mandorla, Consorzio “Il Tardivo di Ciaculli”, Consorzio di tutela Arancia Rossa di Sicilia Igp, Orto Dirillo, TreC, Barbera International, Distretto produttivo Agrumi di Sicilia (Consorzio di tutela del Limone dell’Etna Igp, Consorzio di tutela Arancia di Ribera Dop, Consorzio di tutela Limone Interdonato Igp, Consorzio di tutela del Limone di Siracusa Igp, Consorzio di tutela Arancia Rossa di Sicilia Igp).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le eccellenze dell'agricoltura siciliana volano a Berlino per la fiera Fruit logistica

MessinaToday è in caricamento