rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Sport

Serie B playoff: il Messina Futsal perde in casa e vede svanire il sogno A2

Davanti alla bella e festosa cornice di pubblico del “PalaMili”, la squadra giallorossa è stata superata per 3-1 dalla Virtus Libera Isola d’Ischia

Niente da fare per il Messina Futsal nella partita di ritorno della semifinale playoff di serie B di calcio a 5. Davanti alla bella e festosa cornice di pubblico del “PalaMili”, la squadra giallorossa è stata superata per 3-1 dalla Virtus Libera Isola d’Ischia, che, in virtù anche del successo (2-1) dell’andata, disputerà la finale per l’A2. Il quintetto guidato in panchina da Marcelo Mittelman inizia la sfida con il giusto piglio, sbloccando il punteggio già al 3’, quando Morad Malouk finalizza con un preciso rasoterra l’illuminante assist in verticale di Nanni Piccolo. Everton Guarnieri, servito da Benny Costanzo, potrebbe raddoppiare, ma si fa intercettare la battuta ravvicinata da Listro. Con il trascorrere dei minuti, i campani diventano più propositi e creano due ghiotte occasioni per pareggiare, peccando della necessaria mira. 

In avvio di ripresa, Listro nega la doppietta all’acciaccato Malouk, deviandogli il diagonale. Il 6’ segna il destino del match. Su ripartenze similari, prima Giuseppe Coppolino, nel disperato tentativo di anticipare la conclusione, a colpo sicuro, di un avversario, indirizza il pallone nella proprio porta, poi Fondicelli in scivolata opera il sorpasso. Il Messina Futsal accusa psicologicamente il doppio colpo, provando a riequilibrare, nel finale, la situazione con il “quinto di movimento”, senza riuscire, però, a sfondare, nonostante alcune propizie opportunità ed un tocco di mano in area di un giocatore ospite, non ravvisato dagli arbitri. A 22” dalla sirena, Pereira chiude i conti con un tiro da lontano.    
  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B playoff: il Messina Futsal perde in casa e vede svanire il sogno A2

MessinaToday è in caricamento