rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Sport

Pallanuoto serie B, la SSD Unime supera in trasferta l’Acese

Il match è stato ricco di gol, combattuto e dall’esito incerto fino alla sirena conclusiva. Ottime le prove di Lipej e Raineri

La SSD Unime ha battuto, nella piscina “Francesco Scuderi” di Catania, la Polisportiva Acese per 14-13 nella 3^ giornata di ritorno della serie B di pallanuoto. Il match è stato ricco di gol, combattuto e dall’esito incerto fino alla sirena conclusiva. Una prova di carattere è valsa agli “universitari” la seconda meritata vittoria consecutiva ed il quarto posto in graduatoria, occupato a quota 21 punti assieme alla Muri Antichi.  

I ragazzi allenati da Francesco Misiti conducono quasi sempre nel punteggio, trascinati dalle realizzazioni del croato Lipej e di Raineri, ma i padroni di casa non mollano mai la presa. Il massimo vantaggio di Geloso e compagni è il + 3 del 10-7 nel terzo parziale. Lo scatenato Vincenzo Viola, autore complessivamente di ben 8 gol, riesce quasi a “ricucire” lo strappo, rendendo palpitanti gli ultimi minuti della sfida. Nel momento topico, la rete di Lipej acquisisce, quindi, una grande valenza, poiché permette ai peloritani di centrare il successo.

Risultati: Muri Antichi-Rari Nantes Arechi 18-12; Cn Salerno-Brizz Nuoto 13-8; Rari Nantes Auditore Crotone-Ortigia Academy 5-6; Etna Sport-Napoli Lions 12-9; Polisportiva Acese-SSD Unime 13-14.

Classifica: Rn Auditore Crotone 30; Rn Arechi 28; Cn Salerno 22; Muri Antichi e Ssd Unime 21; Napoli Lions 20; Ortigia Academy 13; Polisportiva Acese 10; Etna Sport 9; Brizz Nuoto 1. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto serie B, la SSD Unime supera in trasferta l’Acese

MessinaToday è in caricamento