Calcio

Eccellenza, la Nuova Igea Virtus si rafforza con l’attaccante Giulio Pardo

Il giovane nato a Palermo, ma cresciuto a Gela, è giunto al “D’Alcontres-Barone” dopo aver disputato l'ultima parte dello scorso campionato con la Nissa

La Nuova Igea Virtus ha messo un altro tassello importante nel mosaico dell’organico 2022/23. Ufficializzato dal club del Longano l’accordo con l’attaccante Giulio Pardo. Punta esterna (classe 2002), non disdegna di giocare pure in posizione centrale. Già da qualche giorno a Barcellona Pozzo di Gotto, il giovane nato a Palermo, ma cresciuto a Gela, è giunto al “D’Alcontres-Barone” dopo aver disputato l'ultima parte dello scorso campionato con la Nissa.

In precedenza per lui esperienze con Akragas, con cui aveva cominciato lo scorso torneo di Eccellenza, Paternò, Castrovillari e nei settori giovanili di Acr Messina e Sicula Leonzio. "Ho scelto Barcellona - dichiara il neo-acquisto giallorosso - perché quando ti chiama l'Igea non puoi fare altro che accettare, anche perché mi hanno parlato un gran bene della società." Pardo è già a disposizione del tecnico Pasquale Ferrara, pronto per i prossimi imminenti impegni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, la Nuova Igea Virtus si rafforza con l’attaccante Giulio Pardo
MessinaToday è in caricamento