rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Calcio

Promozione, Pro Mende corsara a Castel di Lucio

Affermazione per 2-1 della squadra allenata da Miche Cataldi, andata due volte segno dopo l’iniziale vantaggio della Castelluccese  

Preziosa affermazione in rimonta della Pro Mende, che ha battuto 2-1 a domicilio la Castelluccese, balzando, così, al terzo posto in classifica, nonostante le tante assenze in organico. Inizio favorevole agli ospiti, vicini al vantaggio con le conclusioni di Longo e Pagano. Sbloccano, invece, il punteggio i padroni di casa grazie al gol del bomber Salerno. Reazione immediata dei giallorossi, che pareggiano al 19’: spettacolare staffilata di Crifò con il pallone che si insacca proprio sotto l’incrocio. Lo Presti potrebbe operare poi il sorpasso, ma calcia alto da favorevole posizione. Ancora Lo Presti si fa ipnotizzare dal portiere pochi istanti prima dell’intervallo.

Nella ripresa, la formazione allenata da Michele Cataldi ci prova con l’imprecisa punizione di Aloe, sulla ripartenza Bucca è prodigioso sul tiro a colpo sicuro di Flauto. Il gol che decide il match al 6’, quando Lo Presti finalizza il pregevole assist di Pagano. Nel finale, assalto della Castelluccese, pericolosa due volte con Salerno ed una di Solaro, ma il risultato resta invariato fino al triplice fischio.    

Castelluccese-Pro Mende 1-2
Marcatori: 15’ Salerno; 19’ Crifò; 6’ st Lo Presti.  
Castelluccese: Avarello, Macaluso (38’ st Oieni), Platia, Flauto, Di Giovanni, Solaro, Salerno, Grillo, Rinaldi, Cipolla, Madonia. All. Cipolla.
Pro Mende: Bucca, Giunta, Pagano, M. Lanza, B. Lanza, Ruggeri (43’ Aloe), Biondo, Longo, Lo Presti, Crifò. All. Cataldi.
Arbitro: Fortuna di Siracusa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, Pro Mende corsara a Castel di Lucio

MessinaToday è in caricamento