rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Calcio

Promozione, Atletico Messina non pervenuto sul campo della Catania S. Pio X

Partita senza storia, come conferma il risultato finale di 6-1 a favore degli etnei. I peloritani dovranno correre ai ripari per sistemare questa stagione

Rovinosa sconfitta dell’Atletico Messina, battuto 6-1 in trasferta dalla Catania San Pio X. Partita senza storia con gli etnei che cominciano a pressare dall’avvio, rendendosi più volte pericolosi in avanti. Gli ospiti commettono troppi errori e, dopo aver retto l’urto per quasi mezzora, capitolano al 29’, quando Castelli insacca la sfera con un preciso diagonale. Di Venuto raddoppia prima dell’intervallo.

Ad inizio ripresa, ci si attende la reazione della squadra allenata da Peppe Furnari e, invece, il monologo dei biancorossi produce il tris Patanè, che chiude – di fatto – la contesa con largo anticipo. Strano cala poi il poker. C’è ancora tempo per le reti di Castelli, autore, quindi, di una doppietta di pregevole fattura, e Sannè. Nell’accademico finale, il neo entrato Roberto Libro realizza il “gol della bandiera” per l’Atletico Messina, che dovrà correre ai ripari per sistemare questa stagione, cominciata in salita.    

Catania San Pio X-Atletico Messina 6-1
Marcatori: 29’ e 25’ st Castelli; 40’ Di Venuto; 6’ st Patanè; 13’ st Strano; 31’ st Sannè; 41’ st R. Libro.
Catania San Pio X: Caspanello, Oliveri, Valenti (15’ st Balsamo), Strano (20’ st Garufi), Patanè, Nobile (30’ st Cutore), Palazzolo (20’ st Calarco), Sipala, Castelli, Di Venuto (10’ st Giuffrida), Sannè. All. Costa.
Atletico Messina: Previti, Gulletta (12’ st Calapaj), De Natale (1’ st Insana), Capilli (20’ st R. Libro), Lembo, Campo, M. Libro, Gazzetta, La Corte, Bonanno (30’ st Princi), Currò (20’ st La Mantia). All. Furnari.
Arbitro: Mugno di Siracusa.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, Atletico Messina non pervenuto sul campo della Catania S. Pio X

MessinaToday è in caricamento