rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Calcio

Promozione, il Roccacquedolcese perde partita e imbattibilità contro il Modica

Nella gara d’andata dei quarti di finale di Coppa Italia, la squadra iblea ha vinto 1-0 a Rocca di Capri Leone

La RoccAcquedolcese ha perso 1-0 contro il Modica la partita d’andata dei quarti di finale di Coppa Italia di Promozione, interrompendo, così, un’imbattibilità che durava ormai da 8 mesi. Dopo le iniziali di studio, meglio gli ospiti, vicini al vantaggio al 15’ con il tiro di Musso, respinto con i piedi dal portiere. Poi si rendono pericolosi Kebbeh e Pellegrino, senza trovare, però, la “zampata” risolutiva. Al 42’ occasionissima, invece, per i padroni di casa: il colpo sotto di Iuculano centra la trasversa, il successivo diagonale di Zingales sfiora il palo.

Nella ripresa, il Modica passa (15') grazie al preciso tocco in area di Pellegrino, che elude l’uscita di Caserta. La reazione del RoccAcquedolcese produce la staffilata in corsa di Iuculano, servito dal neoentrato Calabrese, deviata dal bravo Incatasciato, mentre, sull’altro fronte, Caserta nega il raddoppio a Kebbeh e viene annullato un gol a Genovese per dubbia posizione di fuorigioco.       

RoccAcquedolcese-Modica 0-1
Marcatore: 15’ st Pellegrino.
RoccAcquedolcese: Caserta, Fazio (28’ st Alioto), Zingales, Bellamacina, Miracola, G. Biondo, Lima, L. Biondo, Iuculano, Lupica, Restifo (20’ st Calabrese). All. Palmeri.
Modica: Incatasciato, Musso, Toscano (35’ st Carpinteri), Misseri, Vindigni, La Cognata, Genovese, Gatto, Agodirin, Pellegrino, Kebbeh (41’ st Tripoli). All. Betta.
Arbitro: Arculeo di Catania.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, il Roccacquedolcese perde partita e imbattibilità contro il Modica

MessinaToday è in caricamento