rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Calcio

Promozione, RoccAcquedolcese inarrestabile per il Milazzo   

La capolista del girone B si è imposta per 2-0, sul sintetico di Rocca di Caprileone, grazie ai gol messi a segno da Cangemi e Lima

Prova di forza della RoccAcquedolcese, che ha battuto meritatamente per 2-0 in casa il Milazzo. In avvio gara, il ritmo è gradevole, ma nessuna occasione rilevante. Al 22' prima chance per la formazione di mister Palmeri: lancio dalla corsia di destra, Cangemi approfitta di uno svarione difensivo e calcia sull'esterno della rete a tu per tu con Hoxhaj. Il Milazzo risponde con Misiti, che conclude alto da favorevole posizione. Al 30' lancio di Dama per Recupero, tiro debole fra le braccia di Di Pane. Al 32’ il RoccAcquedolcese passa in vantaggio. Azione insistita, Genovese difende ottimamente un pallone sulla linea di fondo, scarica in mezzo, si inserisce Cangemi, che tira al volo e supera Hoxhaj.

Ad inizio ripresa, i padroni di casa si rendono pericolosi per due volte nel giro di trenta secondi con Lima e Bellamacina. Al 15’ arriva il raddoppio siglato da Lima, che parte sul filo dell'offside, percorre venti metri palla al piede e insacca la sfera. Il Milazzo accusa il colpo e si smarrisce, il Roccacquedolcese è sul velluto e al 22’ sfiora il tris con Crascì. Dieci minuti dopo, i rossoblù potrebbero riaprire la contesa, ma Corso, servito in area in solitudine, eccede di altruismo e l'opportunità sfuma. Sul ribaltamento di fronte, serve un grande intervento di Hoxhaj per evitare l’autogol di Leo. Il Milazzo tenta un moto d'orgoglio nel finale, attaccando a testa bassa, le idee sono, però, troppo confuse per cambiare l’epilogo della sfida.  

RoccAcquedolcese-Milazzo 2-0
Marcatori: 32’ Cangemi; 15’ st Lima.
RoccAcquedolcese: Di Pane, Crascì (48’ st Salerno), Russo, Bellamacina (39’ st Fazio), N. Lupica, Biondo, Lima (43’ st Restifo), Bontempo, Genovese (13’ st Aiello), Cangemi, Zingales. All. Palmeri
Milazzo: Hoxhaj; Ferlazzo (30’ st Brunetto), Leo, Shpellzaj, Laquidara; Coulibaly (10’ st Calcagno), Misiti (27’ st Corso); Recupero (35’ st Dushkaj), Trovato, Arena (10’ st Mandanici), Dama. All. Nastasi
Arbitro: Chillura di Palermo (Rallo e Cusimano di Marsala).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, RoccAcquedolcese inarrestabile per il Milazzo   

MessinaToday è in caricamento