rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Calcio

Promozione, RoccAcquedolcese rallentato dal Gioiosa

La partita è terminata 0-0. La capolista ha fallito un rigore e reclamato per la mancata assegnazione di un altro penalty   

Il Gioiosa ha rallentato la corsa della capolista, imponendogli un pareggio a reti inviolate. Il RoccAcquedolcese ha sprecato un penalty, così com’era accaduto nel match d’andata. Match agonisticamente subito vibrante al “Vasi” di Piraino, ma con pochi spunti degni di nota nella fase iniziale. Al 20’ l’arbitro assegna un rigore agli ospiti per un fallo di mano in area. Lima si fa ipnotizzare dal portiere argentino Gaston Devoto, che gli intercetta la conclusione dagli undici metri. Lo stesso Lima e Biondo si rendono poi pericolosi, ma senza la necessaria mira, mentre, sull’altro fronte, i più vivaci e propositivi sono De Gregorio, Zavaglia e Crescibene.

Nella ripresa, calano i ritmi ed entrambe le squadre badano, soprattutto, a non sbilanciarsi troppo per evitare le ripartenze degli avversari. Il punteggio rimane, quindi, inalterato fino al triplice fischio. Il RoccAcquedolcese ha contestato, a fine partita, la conduzione di gara, come si può leggere in una lunga nota facebook del club, per non aver assegnato un'altra massima punizione al 44’ del primo tempo.    

Polisportiva Gioiosa-RoccAcquedolcese 0-0
Gioiosa: Devoto, Galati, A. Collura, Crescibene, Regina, E. Collura, Restivo (35’ st Alessandro), Zavaglia, De Gregorio, Zuccarelli, Toto Lucca. All. Catalfamo.
RoccAcquedolcese: Caserta, Miracola (25’ st Restifo), Aiello, Bellamacina, Lupica, Biondo, Lima (38’ st Iuculano), Zingales, Russo, Genovese (15’ st Bontempo), Cangemi. All. Palmeri.
Arbitro: Matranga di Palermo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, RoccAcquedolcese rallentato dal Gioiosa

MessinaToday è in caricamento