rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Calcio

Serie D, scoppiettante 1-1 tra Città di Sant’Agata e Acireale

Le due squadre hanno dato vita, allo stadio “Biagio Fresina”, ad un match piacevole. Al vantaggio ospite firmato da Savanarola, ha risposto Calafiore

Un punto a testa per Città di Sant’Agata ed Acireale, che hanno dato vita, allo stadio “Biagio Fresina”, ad un match piacevole, terminato sul punteggio di 1-1. Inizio favorevole ai padroni di casa, pericolosi con la punizione di Catalano ed il colpo di testa di Cipolla, entrambi i tentativi mancano il bersaglio. Gli ospiti rispondono con il tiro fuori misura di Piccioni da favorevole posizione. Acesi in vantaggio al 20’, Savanarola approfitta di una corta respinta di Cannizzaro per insaccare di destro la sfera. Al 35’ Nemia fallisce il pareggio con una girata aerea a porta praticamente vuota. Allo scadere, la conclusione di Correnti, deviata da un avversario, viene intercettata dal portiere con un prodigioso intervento.

Avvio di ripresa scoppiettante con azioni d’attacco su entrambi i fronti. Al 18’ termina sul fondo il tiro a giro di Catalano, su assist di Alagna. Il gol si concretizza, comunque, due minuti dopo: Calafiore conclude dal limite con il pallone che si infila imparabilmente sotto l’incrocio. L’Acireale non ci sta e si affida alla classe cristallina del capitano Savanarola, che crea per Piccioni e Garretto, imprecisi nelle finalizzazioni. Negli ultimi minuti, ci prova sui calci da fermo lo specialista Catalano; su angolo scheggia la traversa.

Città di Sant’Agata-Acireale 1-1
Marcatori: 20’ Savanarola; 20’ st Calafiore.
Città di Sant’Agata: Cannizzaro, Sannia (4’ st Gallo), Brugaletta, Capone (48’ st Lanza), Brugnano (1’ st Cicirello), Cipolla (5’ st Mazzone), Favo, Nemia (27’ st Bongiovanni), Calafiore, Catalano, Alagna. A disp.: Fernandez, Giuliano, Lanza, Siracusa e Ficarra. All. Giampà.
Acireale: D’Alterio, Canino, Brumat, Cadili, Tumminelli, Cristiani, Russo (8' Garretto), Todisco, Savanarola, Correnti; Piccioni. A disp.: Governo, Cottone, Figliomeni, Mollica, Esposito e Joao Pedro. All. De Sanzo.
Arbitro: Esposito di Napoli (Mastrosimone e Manzini).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, scoppiettante 1-1 tra Città di Sant’Agata e Acireale

MessinaToday è in caricamento