rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Calcio

Serie D, il Città di Sant’Agata resta sul pezzo in campo e fuori

La dirigenza biancazzurra potrebbe chiudere il cerchio con il tesseramento di un attaccante esterno ed è pronta a cogliere, senza fretta, l’occasione propizia

Proseguono a ritmi intensi gli allenamenti del Città di Sant’Agata in vista della ripresa agonistica, che per i tirrenici è fissata il 30 gennaio con la sfida di Trapani, valida per la 1^ giornata di ritorno del campionato di serie D. I ragazzi guidati in panchina da Mimmo Giampà torneranno, così, in campo a 39 giorni di distanza dal match pre-natalizio giocato contro l’Acireale.

Lo staff tecnico sta provvedendo a far mantenere al gruppo una buona condizione atletica, motivando i giocatori in ogni seduta. Manca naturalmente il ritmo partita, non essendo possibile disputare le amichevoli, che sarà fondamentale nel prosieguo della stagione, quando il programma sarà fitto di impegni. Per quanto riguarda il mercato, il Città di Sant’Agata ha puntellato l’organico ed il migliore colpo messo a segno è rappresentato dall’arrivo dell’esperto laterale Tommaso Squillace, che potrebbe essere l’arma in più in possesso dei biancazzurri. La dirigenza santagatese potrebbe chiudere il cerchio con il tesseramento di un attaccante esterno ed è pronta a cogliere, senza fretta, l’occasione propizia, che potrebbe profilarsi nelle prossime settimane.        

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Città di Sant’Agata resta sul pezzo in campo e fuori

MessinaToday è in caricamento