Sport

Coppa Italia, l'Acireale spezza il sogno del Fc Messina

La formazione granata passa 2-0 e accede agli ottavi di finale della competizione. Decidono le reti di Diop e Ndiaye. Buona prestazione dei peloritani scesi in campo con diversi giovani

Foto: Asd Acireale

Finisce ai sedicesimi di finale l'avventura del Footbal Club Messina in Coppa Italia.  

I giallorossi sono usciti sconfitti questa sera dal campo dell'Acireale che si è imposta 2-0 e ha guadagnato l'accesso agli ottavi di finale. I granata hanno firmato un gol per tempo con Diop e Ndiaye avendo la meglio su un match per larga parte equilibrato.

Dopo una buona partenza della squadra di casa, i peloritani spaventano il portiere Rao con la conclusione di Fissore, sugli sviluppi di un calcio piazzato, che timbra la traversa. Al 32' arriva il primo acuto dell'Acireale che passa in vantaggio con un tap-in di Diop, bravo a ribadire in rete dopo la battuta di un corner. I giallorossi provano a reagire con Fissore e Marchetti, ma entrambe le conclusioni peccano di precisione.

Nel secondo tempo il tecnico Costantino prova a mischiare le carte con gli ingressi in campo di Bevis e Gomes. Ma la partita prende una brutta piega quando Fissore entra in ritardo sull'avversario e si guadagna il secondo giallo. In dieci uomini l'Fc Messina gioca con il coltello tra i denti, ma al 29' del secondo tempo l'Acireale chiude i giochi con la conclusione di Ndiaye sulla quale nulla può Oliva.

La partita non ha più storia. I giallorossi escono comunque a testa alta dalla competizione e da domani si concentreranno solo sul campionato.

Domenica gli uomini di Costantino avranno la possibilità della rivincita con gli acesi nel match del "Franco Scoglio". 

Il tabellino

Acireale - Fc Messina 2-0

Marcatori: 33' pt Diop, 28'st Ndiaye

Acireale: Rao; Ndiaye, Sicignano, Orlando; Fazio (31′st Crispini), Barcio, Ba, Raucci; De Felice (40'st Soares), Arena, Diop (25′st Chiacchio). In panchina: Pitarresi, Silvestri, Naka, Savanarola, Rizzo, Cannino. Allenatore: Pagana

Fc Messina: Oliva; Gioria (35′st Santapaola), Marchetti, Fissore, Quitadamo; Camara (25'st Casella), Miele, Pini (40'st Puleo); Melillo (10'st Gomes), Carrozza; Chiappino (dal 10′ s.t. Bevis). In panchina: Aiello, Giuffrida, Coria, Brunetti). Allenatore: Costantino

Arbitro: Dario Madonia di Palermo. Assistenti: Mario Chichi e Walter Cacia, entrambi di Palermo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, l'Acireale spezza il sogno del Fc Messina

MessinaToday è in caricamento