Venerdì, 22 Ottobre 2021
Sport Via Torrente Trapani

Trofeo "Piskeo - Memorial Mirko Laganà", conclusa la prima giornata di gare

Venerdì 24 maggio è stata inaugurata l'edizione numero 15 della rassegna di nuoto messinese. La specialità più attesa sono i 50 dorso, dove Mirko Laganà fu campione regionale

L'attesissima rassegna di nuoto messinese ha preso il via nella giornata di venerdì 24 maggio. Il trofeo "Piskeo", intitolato alla memoria di Mirko Laganà, sta avendo, di anno in anno, un seguito sempre maggiore tra atleti partecipanti e spettatori carichi e soddisfatti di assistere alle numerose gare. Per la prima volta nella storia della competizione, le ostilità sono partite di mattina. La suggestiva piscina scoperta dell'impianto Cappuccini è pronta ad ospitare 1200 iscritti di 42 società nell'arco della tre giorni, che si concluderà domenica 26.

Le gare apripista prevedevano le distanze più lunghe, mentre nel pomeriggio c'è stato ampio spazio ai 50 stile, 200 rana, 100 dorso, 50 farfalla, 200 stile e la staffetta 4x50 mista. La categoria più ambita e maggiormente attesa dai fan sono i 50 dorso. La specialità che vide protagonista Mirko Laganà, campione regionale, vedrà la luce soltanto nella giornata di sabato. L'accesso alla competizione di spicco è riservata ai primi otto tempi, registrati nei 100 metri dorso.

I vincitori della prima giornata di gare

400 misti Ragazzi: Chiara Ferro (La Meridiana) 5’36”28” e Daniele Maria Carfì (Nuoto Chiaramonte) 4’48”17; Juniores: Elena Forleo (Sicilia Nuoto) 5’20”70 e Francesco Caruso (Sport Club Enna) 4’47’62”; Unica: Agnese Ardu
(Sicilia Nuoto) 5’11”59; Pietro Inzerilli (Sicilia Nuoto) 4’43”88.

800 stile Ragazzi: Marida Buttò (La Fenice) 9’40”69; Juniores: Erika Pappalardo (Altair Nuoto) 9’38”79; Unica: Valeria Cutrupi (Aurelia Nuoto) 9’29”83;

1500 stile Ragazzi: Ferdinando Locurto del 2005 (Ulysse) 16’54”50; Juniores: Flavio Sciortino (Ulysse) 16’29”47; Unica: Luca Triolo (Poseidon) 16’59”43;

200 rana Ragazzi: Daniele Carfì (Nuoto Chiaramonte) 2’29”59 e Flavia Cirino (Mimmo Ferrito) 2’56”19; Juniores: Noemi Messina (Poseidon) 2’48”53 e Francesco Sofia (Ondablu) 2’25”90; Unica: Pietro Inzerilli (Sicilia Nuoto) 2’28”42 e Agnese Ardu (Sicilia Nuoto) 2’40”92;

100 dorso Ragazzi: Federica Aiello (Poseidon) 1’10”34 e Vincenzo Adamo (Acqua Azzurra) 59”77; Juniores: Gabriele Bosco (Poseidon) 1’00”06 e Marzia Gasparini (Altair) 1’08”91; Unica: Giada Marchese (Ferrito)1’06”20 e Roberto Rizzo (Sicilia Nuoto) 1’01”23;

50 stile Ragazzi: Marta Albanese (Swim Power) 29”32 e Vincenzo Sammito (OndaBlu RG) 25”73; Juniores: Alice Spitaleri (Sicilia Nuoto) 29”02 e Diego Platania (Poseidon) 24”75; Unica: Asia Filippi (Ferrito) 27”83 e Lorenzo Gargani (Cus Udine) 24”12;

50 farfalla Juniores: Alessia Spoto (Altair) 30”15 e Claudio Faraci (Match Ball SR) 25”09; Unica: Chiara Calò  (Ferrito) 29”08 e Lorenzo Gargani (Cus Udine) 24”51;

200 stile Ragazzi: Ilaria Sortino (La Fenice) 2’17”24 e Manuel Dibilio (Ulysse) 1’59”23, Juniores: Giulia Fontana (Ulysse) 2’10”50 e Diego Platania (Poseidon) 1’57”49; Unica: Sofia Ficili (Ulysse) 2’06”09 e Roberto Barcellona (Ferrito) 1’52”88. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trofeo "Piskeo - Memorial Mirko Laganà", conclusa la prima giornata di gare

MessinaToday è in caricamento