Giovedì, 21 Ottobre 2021
Sport

Pallanuoto, il Cus Unime si congeda dal campionato con la vittoria sulla Roma

Il risultato finale di 10-7 sancisce la fine del campionato di Serie A2 per il Cus Unime. I messinesi chiudono al quinto posto in classifica, a meno uno dal piazzamento playoff

Si chiude nel migliore dei modi la prima storica stagione del Cus Unime in Serie A2. La pallanuoto messinese ha vissuto un'annata ricca di soddisfazioni, ad iniziare dalla salvezza raggiunta con un buon anticipo e a culminare nel sogno playoff, da considerare un valore aggiunto per una compagine che si presenta al varco del grande palcoscenico per la prima volta. L'ultimo atto del campionato è andato in scena nella piscina della cittadella sportiva universitaria, dove i messinesi ospitavano la Roma 200 Arvalia.

La partita non si preannunciava semplice, ma comunque alla portata dei ragazzi di mister Naccari. Il primo tempo di gioco regala un parziale sorprendere, con la squadra di casa sotto per 1-4. Costretto ad inseguire, il Cus Unime spinge a più non posso e riesce a riequilibrare la contesa, rimettendosi in carreggiata (3-1). Non c'è evidentemente storia nel terzo periodo, grazie ad un'ottima prova dei messinesi. I romani devono subire un pesante 4-0 e prepararsi ad una resa dei conti complessa da affrontare e raddrizzare. L'equilibrio prende il sopravvento (2-2), favorendo gli universitari. Decisivo e fondamentale nell'impalcatura generale il poker nel terzo tempo. I tre punti sentenziano e consolidano la definitiva quinta posizione in classifica. Non si può parlare di rammarico, ma il quarto e ultimo posto valido per i playoff è rimasto ad un solo punto. Il prossimo anno è lecito e legittimo ipotizzare in un passo in avanti, che avrebbe una valenza immensa.

Il tabellino della gara

Cus Unime - Roma 2007 Arvalia: 10-7 (1-4, 3-1, 4-0, 2-2)
Cus Unime: Spampinato, Russo, Savoca, Steardo 1, Provenzale, Condemi 1, Cusmano 3, Giacoppo, Ambrosini, Sacco 3, Klikovac 1, Parisi 1, Spizzica.
Roma: Salerno, Camposecco, Re 2, Serio, Miskovic 1, Navarra, Di Santo, Giuggioloni 1, Sofia, Giacomozzi 1, Mele 1, Lijoi 1, Trani.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, il Cus Unime si congeda dal campionato con la vittoria sulla Roma

MessinaToday è in caricamento