Venerdì, 22 Ottobre 2021
Sport

L'Acr Messina continua a correre, Football Club fermato dal Troina

La squadra di Novelli cala il tris al Rotonda e mantiene il primato in classifica con +4 sulla seconda Gelbison. L'Fc si accontenta di un pareggio e scivola al terzo posto

Continua a correre l'Acr Messina, adesso al comando della classifica con quattro lunghezze dalla seconda Gelbison. I giallorossi hanno superato 3-0 il Rotonda nel match del "Franco Scoglio". Decidono i gol di Addessi e Foggia, dodicesimo centro il suo, già messi a segno nel primo tempo. Poi ad inizio ripresa tocca a Vacca chiudere definitivamente i giochi e calare il tris finale ai danni della formazione lucana mai veramente pericolosa. In mezzo il rigore fallito da Arcidiacono, unico neo di una gara disputatra con grande autorità.

Gli uomini di Novelli conquistano quindi tre punti pesantissimi per la corsa alla promozione, visto il ko dell'Acireale e il mezzo passo falso del Football Club Messina a Troina. Nel prossimo turno big-match proprio in casa dell'Acireale, in piena crisi societaria e di risultati.

Il tabellino

Acr Messina-Rotonda 3-0

Marcatori: 21' Addessi, 37' Foggia, 50' Vacca

Acr Messina: Caruso, Cascione (58' Mazzone), Lomasto, Sabatino, Giofrè, Vacca (72' Lavrendi), Aliperta, Cretella (55' Crisci), Addessi (79' Bollino), Foggia (72' Manfrellotti), Arcidiacono. In panchina:. Lai, Cristiani, Boskovic, Polichetti. Allenatore: Novelli

Rotonda: Polizzi, Actis Goretta, Tourè, Valenti, Ferreira (72' Diop), Tuninetti, Saverino, De Santis (65' Tarantino), Calaiò, Boscaglia, Fricano (46'  Adeyemo). In panchina: Kapustins, Sanzone, Guida, Camacho, Coulibaly, Giordano. Allenatore: Boncore 

Arbitro: Peletti di Crema (assistenti Scopelliti e Mallamaci di Reggio Calabria

Ammoniti: Polizzi (R), Valenti (R), Cretella (M), Boscaglia (R), Crisci (M), Toure (R), Manfrellotti (M)

FC MESSINA

Il Football Club Messina si accontenta del pari nel match esterno con il Troina. Sul campo di Gagliano Castelferrato finisce 2-2, un risultato che può andare bene ai giallorossi vista l'inferiorità numerica con cui hanno dovuto fare i conti dopo l'espulsione rimediata da Carbonaro. Ad aprire il match è Lodi su rigore, quattro gol in due partite per l'ex Catania, poi la formazione di casa pareggia i conti con Mbaye e, sfruttando la superiorità numerica, mette addirittura la freccia con Aperi dopo aver difeso a denti stretti il risultato. Ma la sconfitta è troppo per i giallorossi che a cinque minuti dal novantesimo riescono a raddrizzare la gara con il definitivo 2-2 di Domenico Marchetti. Nel finale, gli ospiti concludono addirittura in nove per il rosso a Piccioni. 

Un pari che costa il secondo posto alla squadra di Costantino, adesso terzo e distante cinque punti dalla vetta ma con due gare ancora da recuperare. Nel prossimo turno si torna al "Franco Scoglio" per il match con il Santa Mria Cilento.

Il tabellino

Troina-Fc Messina 2-2

Marcatori:11′ rig. Lodi, 39′ Mbaye (T), 84′ Aperi (T), 85′ D.Marchetti 


Troina: Aiolfi, Guerci, Ciccone, Kamara, Longo, Mbaye, Rizzo (60′ Di Grazia), Giuseppe Giuffrida, Balistreri, Ficarrotta, Aperi. In panchina.: Li Volsi, Neri, Popolo, Cenci, Palermo, Santoro. Allenatore: Mascara

Fc Messina: Marone, Da Silva, Giuffrida Gio. (70' Piccioni), D.vMarchetti, Carbonaro, A.Marchetti, (53′ Bevis), Lodi, Caballero (82′ Coria), Ricossa, Arena (70′ Garetto), Aita (87′ Bianco). in panchina: Monti, Palma, Casella, Fissore. Allenatore: Costantino

Arbitro: Fichera di Milano. Assistenti: Gookooluk di Civitavecchia e Ticani di Roma 2

Ammoniti: Carbonaro (M), Aperi (T), Di Grazia (T), Piccioni (M)

Espulsi: Carbonaro, Piccioni

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Acr Messina continua a correre, Football Club fermato dal Troina

MessinaToday è in caricamento