Domenica, 21 Luglio 2024
Volley

Maurizio Buscaino nuovo ds dell’Akademia Messina: “Qui tutti i presupposti per arrivare molto in alto”

Continua a strutturarsi in modo preciso e mirato l’organigramma della società peloritana

Si struttura in maniera sempre più completa e continua a crescere l’Akademia Messina che, lavorando sotto traccia ma in maniera concreta sul mercato, ha definito proprio nei giorni scorsi la struttura societaria e lo staff che affronterà la prossima avventura in Serie A2. Non solo conferme ma anche innesti importanti nel team dirigenziale della squadra come, su tutti, quello nel ruolo del Direttore Sportivo, incarico affidato ufficialmente a Maurizio Buscaino, grande conoscitore della pallavolo siciliana e nazionale, fino alla scorsa stagione DS del Marsala Volley ed anche Consigliere della Lega Pallavolo Serie A Femminile.

Una risorse dotata di grande esperienza, dunque, al servizio di un progetto tanto ambizioso quanto solido e strutturato, come ha sottolineato lo stesso Buscaino. “Quando il Presidente mi ha chiamato la cosa mi ha fatto molto piacere perché per me si tratta di una novità. Fino ad ora ho fatto attività nella mia città, anche di buon livello, ma quando Fabrizio Costantino mi ha evidenziato il suo progetto di voler portare la Sicilia nell’élite della pallavolo nazionale, allora è scattata la scintilla e dentro di me si è innescata questa voglia di rivalsa, perché purtroppo da tanti anni la nostra Isola manca da questi livelli. Adesso c’è anche Catania nel maschile e spero, facendo i dovuti scongiuri, che nel giro di qualche hanno potremo portare anche il femminile a quel livello - prosegue il nuovo DS di Akademia parlando dell’attuale stato di salute del movimento siciliano e, soprattutto, sottolineando la bontà del progetto del club messinese - Purtroppo nel movimento pallavolistico nazionale la Sicilia sta perdendo molto, essendo rimasta solo Akademia e questo, evidentemente, comporta anche esborsi onerosi per le trasferta. Fa piacere, però, che ci sia Messina a rappresentare la nostra Isola e questo club negli ultimi anni è cresciuto tantissimo, garantendosi anche l’importante permanenza in Serie A2 grazie ad un finale di stagione in crescendo. Per questo va anche ringraziato Coach Bonafede, che ha saputo inculcare alla squadra la mentalità giusta. Mi aspetto un campionato importante: sicuramente ci sono tutte le condizioni per farlo e per puntare anche a qualcosa di più importante un domani, con l’obiettivo di crescere ed arrivare sempre più in alto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maurizio Buscaino nuovo ds dell’Akademia Messina: “Qui tutti i presupposti per arrivare molto in alto”
MessinaToday è in caricamento