rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Coronavirus, in Sicilia 546 nuovi casi: +124 a Messina e provincia

Secondo il report del ministero della Salute nelle ultime 24 ore è calato il numero dei ricoverati nei reparti ordinari ma aumentano i posti occupati in terapia intensiva. Sette i decessi comunicati, ma tutti relativi ai giorni passati. Uno risale a giugno

Sono 546 i nuovi casi di Covid accertati in Sicilia nelle ultime 24 ore. Sono stati individuati su 23.109 tamponi processati. La positività è quindi del 2,3% (ieri 2,2%). Il quadro emerge dal consueto bollettino del ministero della Salute.

In ospedale ci sono 358 persone col virus, dieci in meno di ieri. Di questi i ricoverati nei reparti ordinari sono 308 (ieri 321) mentre altri 50 sono in terapia intensiva (ieri 47). Gli ingressi in area critica sono stati tre. Sale a 8.627 il numero delle persone in isolamento domiciliare (ieri 8.491). Il totale degli attuali positivi è 8.985

I decessi indicati nel report sono sette, ma la Regione chiarisce che uno è avvenuto ieri; due sono avvenuti il 10 novembre; uno il 9 novembre; uno il 25 ottobre; uno il 29 settembre e uno risale al 24 giugno. In 413 sono stati dichiarati guariti, portando il totale da inizio pandemia a 297.743

Guardando la divisione dei nuovi casi per provincia, quella col maggiore incremento è Catania con 162. Meglio a Messina (124), Palermo (101), Siracusa (47), Agrigento (33), Trapani (26), Ragusa (23), Caltanissetta (15), Enna (15). Oggi due vittime nel Messinese. 

Zona arancione

I Comuni di Limina e Monforte San Giorgio, in provincia di Messina, da domenica 14 novembre saranno in “zona arancione”. Lo prevede l’ordinanza firmata dal presidente della Regione, Nello Musumeci, su proposta del dipartimento regionale Asoe. Le misure restrittive anti Covid, a causa dell’alto numero di positivi in rapporto ai vaccinati, saranno in vigore fino a mercoledì 24 novembre (compreso). Resta comunque consentita la ristorazione e la somministrazione di alimenti e bevande mantenendo, però, sempre il limite di quattro persone al tavolo (a eccezione dei conviventi). Sarà in arancione da domani invece Nicolosi, nel Catanese.

Emergenza e stabilizzazione dei sanitari

"Chi sta raccontando agli operatori che stanno lavorando in corsia per il Covid-19 che saranno stabilizzati sta dicendo una balla". È categorico l'assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, quando parla del futuro dei lavoratori precari reclutati per affrontare l'emergenza pandemica in questi due anni. (L'articolo completo)

Il Coronavirus in Italia

Sono 8.516 i casi di Coronavirus accertati in tutta Italia. Sessantotto i decessi. 4.715

Nuovi casi: 8.516 (ieri 8.569, venerdì scorso 6.764)
Decessi: 68, totale 132.686;
Ricoverati con sintomi: +16, totale 3.525;
Ricoverati in Terapia Intensiva: +23, totale 445;
Ingressi del giorno in terapia intensiva: 47
Tamponi: 498.935
Attualmente positivi: +3.739, totale 110.659;
Dimessi/Guariti: +4.715, totale 4.600.612
Totale casi: 4.843.957
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in Sicilia 546 nuovi casi: +124 a Messina e provincia

MessinaToday è in caricamento