Cronaca

Coronavirus, contagi ancora giù in Sicilia: 613 in 24 ore, nel Messinese +52

I dati del bollettino ministeriale del 7 maggio. Il tasso di positività crolla al 2,3%. Ben 49 persone in meno in ospedale rispetto a ieri e nessun nuovo ingresso in terapia intensiva. Undici i decessi

Foto: repertorio Ansa

Mentre la Sicilia ha la certezza di rimanere ancora arancione per un'altra settimana, continuano a scendere i contagi da coronavirus nell'Isola. Nelle ultime 24 ore, infatti, sono stati registrati "soli" 603. Secondo il bollettino odierno il tasso di positività sull'Isola è del 2,3%, visto che i tamponi processati sono stati 25.740.

E continua a scendere sensibilmente anche il saldo dei posti letto occupati in ospedale, dove i ricoveri ordinari sono 1.021 (-42) e le terapie intensive 142 (-7) con addirittura nessun nuovo ingresso giornaliero. I guariti sono 1.140, mentre le vittime 11 (anche questo dato è in calo). Gli attuali positivi scendono 23.330 (-548), di cui 22.167 curati in casa. Si attende ancora il report per provincia. 

A livello provinciale, sono 121 i casi registrati a Palermo, 207 a Catania, 52 a Messina, 56 a Siracusa, 18 a Trapani, 54 a Ragusa, 35 a Caltanissetta, 44 ad Agrigento e 16 a Enna. 

La situazione del resto d'Italia

Coronavirus, il nuovo bollettino coronavirus del Ministero della Salute di oggi  venerdì 7 maggio 2021 registra 10.554 nuovi casi su 328mila tamponi. 207 i decessi registrati nelle ultime 24 ore. Prosegue il trend del calo di ricoveri in ospedale (-536). Nelle terapie intensive -55 ricoveri rispetto ai numeri di ieri.

Il bollettino di oggi venerdì 7 maggio 

  • Nuovi casi: 10.554
  • Casi testati: 105.538
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): 328.612
  • molecolari: --
  • rapidi: --
  • Attualmente positivi: 397.564
  • Ricoverati: 16.331 -536 (ieri 16.867)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 2.253, 109 nuovi ingressi, -55 (ieri 2.308)
  • Deceduti dopo un tampone postivo: 122.470
  • Totale casi positivi dall'inizio della pandemia: 4.092.747
  • Totale Dimessi/Guariti: 3.572.713
  • Vaccinati: 6.877.239 persone (22.644.364 dosi somministrate) ovvero l'84.1% delle 17.796.870 dosi consegnate da Pfizer, delle 2.207.900 consegnate da Moderna e dei 6.532.080 vaccini AstraZeneca e 336.800 le monodosi Janssen prodotti da Johnson & Johnson. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini. Ieri somministrate 501.236 dosi (di cui 176mila seconde dosi) rispetto alle 500mila auspicate dal piano vaccinale. 
  • Chi ha avuto il vaccino. La campagna vaccinale ha visto somministrate ad oggi 7 maggio 2021 il seguente numero di dosi: 6.492.360 dosi a over 80; 3.524.863 a settantenni; 1.727.829 a sessantenni. Quanto alla messa in sicurezza delle strutture socio assistenziali risultano vaccinati con 666.356 dosi gli ospiti delle Rsa, 3.950.200 dosi a soggetti fragili e caregiver, 3.296.193 a operatori sanitari e 910.710 a lavoratori del comparto sanità. Risultano inoltre che 1.204.803 dosi siano state destinate a professori o personale scolastico e 343.849 a agenti delle forze dell'ordine. 527.201 dosi sono invece finite a persone non ricomprese nelle categorie per le quali è già stata aperta la campagna vaccinale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, contagi ancora giù in Sicilia: 613 in 24 ore, nel Messinese +52

MessinaToday è in caricamento