menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gianni Freni

Gianni Freni

Funerali in piazza per Gianni Freni, probabile aneurisma la causa della morte

Domani alle 16 nel sagrato della Chiesa di Itala seguendo le disposizioni anticovid la celebrazione per l'ultimo saluto al rapper. Il magistrato non ha disposto l'autopsia

Un amico per tutti, allegro, solare. Ma non potranno riunirsi quelli che lo conoscevano a causa delle misure di emergenza Covid domani alle 16 per l'ultimo saluto a Gianni Freni "U Jamaicanu". Nel sagrato della Chiesa di Itala la cerimonia funebre del rapper stroncato da un malore, l'ipotesi più probabile un aneurisma cerebrale che non gli ha dato scampo ieri pomeriggio all'interno dell'abitazione nel comune ionico. E' stato il fratello più grande a ritrovare il corpo di Gianni ma inutili sono stati i tentativi di rianimarlo. Il magistrato di turno e i carabinieri si sono recati in casa dei Freni ma a quanto pare non è stata disposta l'autopsia e dunque è stato concesso ai parenti di poter celebrare le esequie. Sulla pagina social del ragazzo sono numerosi i messaggi di cordoglio che ricordano il giovane rapper. 

Altra giovane vittima di un malore improvviso

La morte di Freni è arrivata a 24 ore di distanza dal decesso, sempre per un malore ma stavolta nel sonno, di un altro ragazzo della ionica: Antonio Grillo, 29 anni, di Santa Margherita, molto conosciuto per la sua attività di Dj. Nel pomeriggio i funerali. 

Santa Margherita piange il suo Dj

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento