menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'esplosione di questa mattina dello Stromboli

L'esplosione di questa mattina dello Stromboli

Stromboli in fase di preallarme, la Protezione civile mette in guardia

Dopo il boato mattutino gli uffici regionali hanno deciso di modificare lo scenario nell'isola delle Eolie

Il boato di questa mattina ha provocato delle decisioni.  Il Dipartimento Regionale della Protezione Civile, sulla base delle informazioni fornite dai Centri di Competenza e in funzione dell´evoluzione dello scenario eruttivo di impatto locale, comunica che, in seguito all´attività esplosiva stromboliana maggiore verificata stamattina alle 10:17, la fase operativa è passata da "attenzione " a Preallarme". 

"Considerata la natura imprevedibile del vulcano, è bene ricordare, che eventi esplosivi improvvisi possono verificarsi indipendentemente dai potenziali scenari di rischio di impatto locale e dalle correlate fasi operative dichiarate con il presente avviso - scrive la Protezione civile - il  sindaco è pertanto invitato ad adeguare il proprio modello di intervento e adottare ogni provvedimento volto alla salvaguardia della popolazione e dei fruitori del vulcano in merito ai potenziali rischi connessi all´attività vulcanica, con particolare riferimento alla zona dei crateri e alle aree circostanti".

L'undici novembre i precedenti allarmi con il sindaco Giorgianni che aveva fatto già innalzare il livello di guardia, in particolare per i trasporti a Ginostra. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento