Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Coronavirus, un decesso al Policlinico: a metà mese sarà utilizzato anche il vaccino Johnson&Johnson

Il presidente Musumeci che a interim è anche assessore regionale alla Salute annuncia l'arrivo in Sicilia delle dosi del nuovo farmaco. Un 79enne di Pace del Mela vittima del Covid, era ricoverato al nosocomio universitario

"A metà aprile è previsto l’arrivo tanto atteso delle prime dosi del vaccino Janssen di Johnson&Johnson, ancora in numero ridotto, ma sarà il primo a dose singola a venire distribuito". Ad annunciarlo è il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, che ha anche la titolarità dell'assessorato alla Salute dopo le dimissioni di Ruggero Razza in seguito all'inchiesta sulla presunta manipolazione dei dati Covid.

Progressione virus, le previsioni per la Sicilia

Musumeci sottolinea che "La campagna vaccinale torna in Sicilia a ritmi sostenuti e nella giornata di ieri sono state superate le ventimila dosi inoculate. Nei prossimi giorni contiamo di assestare ulteriormente il dato e di completare il coinvolgimento dei medici di famiglia, cui possiamo destinare una ulteriore dotazione di vaccini Moderna".“ Intanto per la provincia di Messina si è registrato oggi un decesso per coronavirus al Policlinico, si tratta di un uomo di Pace del Mela di 79 anni. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, un decesso al Policlinico: a metà mese sarà utilizzato anche il vaccino Johnson&Johnson

MessinaToday è in caricamento