Giovedì, 16 Settembre 2021
Cucina

In cucina col mitico Priolo, inventore della brioches con due palle: ecco la ricetta passo dopo passo

La preparazione “semplificata” per realizzare a casa una delle specialità della cucina siciliana. L'omaggio da un pasticcere doc

Il padre, uno dei pasticceri più bravi di Messina, nonchè uomo stimato per simpatia e carica umana, è rimasto nel cuore di tanti messinese per la mitica brioches con due palle “pensata” insieme al figlio Giovanni Priolo. Oggi, in attesa di riaprire il Ritrovo Cordial di fronte Villa Mazzini, mister Priolo si tiene in allenamento col forno di casa – insieme al fratello Francesco - per deliziare i palati di tutta la famiglia e, speriamo al più presto, anche quelli dei tanti che non vedono l’ora di poter tornare ad assaggiare granita con brioche.

Le brioches col tuppo sono un vanto della pasticceria siciliana e messinese in particolare, soffici e golose si gustano in tutta l'isola con le tipiche granite.

Come regalo per la domenica delle Palme, ecco un omaggio ai nostri lettori proprio da Giovanni Priolo con una ricetta “semplificata” per realizzarle a casa. Anche con due palle.

Ecco gli ingredienti  (per 18 brioches)

1kg di farina, 250 zucchero,  250 strutto, 20gr di sale,  due tuorli di uovo, un pizzico di vaniglia,  40gr di lievito (perché  per ora fa freddo e lievitano in casa) e se c'è  un po'  di essenza arancio

Cominciare  ad impastare  farina,  strutto, sale, zucchero, vaniglia  e rossi d'uovo. Cominciare a far girare nella impastatrice e aggiungere poco alla volta acqua con il lievito. Non eccedere con acqua perché  rischia di perdersi l'impasto se troppo liquido. Deve essere abbastanza  denso.  Far riposare impasto per circa 30 minuti.

Dopo aver fatto la base, lasciare  lievitare  almeno dieci minuti e solo  dopo inserire la coppola, così si evita che "cada". Lasciar lievitate anche in forno spento ma preriscaldato a 60 gradi con un po' di acqua in una ciotolina per circa 2 ore. Poi uscire, spennellare con rosso uovo, infornare per circa 15 min a 180 gradi.

Buon appetito

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In cucina col mitico Priolo, inventore della brioches con due palle: ecco la ricetta passo dopo passo

MessinaToday è in caricamento