Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cucina

Ricetta mulincianeddi chini, una bontà col pomodoro

Un piatto speciale per l’estate, le melenzane ripiene sono amate tanto anche a Catania e Palermo nella versione a forno

Come primo, ma anche come secondo e perché no, come terzo. Un piatto speciale per l’estate, i mulincianeddi chini che i messinesi doc non possono rifiutare. Amate tanto a Catania e Palermo nella versione a forno, noi ve la proponiamo con la salsa di pomodoro, così potete fare anche la scarpetta. Unica avvertenza, la misura delle melenzane che deve essere piccola.

Occorrono

6 melanzane piccole, 500 gr di salsa di pomodoro, 4 cucchiai di pane grattugiato, 4 cucchiai di parmigiano grattugiato, 50 gr di formaggio tipo caciocavallo fresco, prezzemolo e sale q.b., 1 spicchio di aglio

Tagliate la parte superiore delle melanzane; scavatele eliminando la parte superiore a forma di piccolo cono e lasciatelo da parte perché farà da tappo. Scavatele con un coltellino lasciando integra la parte esterna. Tagliate l’interno delle melanzane che avete recuperato in piccoli pezzi e cuocete in una padella con un filo di olio fino a quando non saranno morbide.

Preparate il ripieno mescolando le melanzane cotte col pane grattugiato,  formaggio  e prezzemolo tritato, sale e poco olio. Riempire le melanzane aggiungendo piccoli pezzettini i di formaggio. Chiudere le melanzane con il tappo tagliato prima. A questo punto, mettete in padella dell’olio con uno spicchio di aglio a fiamma moderata, adagiare le  melanzane avendo cura di girarle su tutti i lati fino a quando la buccia sarà morbida e cotta. Aggiungere la salsa di pomodoro, salate e continuare la cottura per altri 10/15 minuti.

Ecco pronte e buone da mangiare anche fredde.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricetta mulincianeddi chini, una bontà col pomodoro

MessinaToday è in caricamento