rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Economia Capo d'Orlando

Acquisto dei Punti vendita Papino, riunione il 30 novembre: l'impegno di Happy Casa a ricollocare il personale

A fine mese nuovo incontro sul futuro dei negozi di elettrodomestici e sul destino di tutti i dipendenti che da gennaio 2022 non avranno più cassa integrazione

Fissata al 30 novembre la riunione tra i sindacati, l'amministrazione straordinaria della Papino Elettrodomestici Spa e la Happy Casa Store Srl sulla procedura di cessione dei Punti vendita di Capo d'Orlando e Vittoria. La Papino Spa il prossimo gennaio chiuderà definitivamente l'attività mentre sono in corso gli acquisti dei rami d'azienda che si legano al futuro del personale. La Happy Casa Store Srl si è aggiudicata provvisoriamente i due negozi. La Happy Casa nel corso dei precedenti incontri si è impegnata a mantenere al minimo gli attuali livelli occupazionali (pari a nove unità) e se si presenti la necessità di aumentare il numero dei dipendenti nei sei mesi successivi all'acquisizione attingendo alle posizioni degli ex dipendenti Papino Spa per una loro ricollocazione definitiva. In corso di istruttoria le offerte pervenute per altri Punti vendita. 

Papino Spa, ceduto il Punto vendita di Capo d'Orlando 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquisto dei Punti vendita Papino, riunione il 30 novembre: l'impegno di Happy Casa a ricollocare il personale

MessinaToday è in caricamento