rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Politica

"Dissesto idrogeologico rischio concreto per la nostra incolumità", il monito di Conte dopo la tragedia

Prima la solidarietà ai cittadini delle Marche, colpite da una tremenda alluvione che ha causato 7 morti e 3 dispersi, poi il patto con i messinesi per una svolta politica

Prima la solidarietà ai cittadini delle Marche, colpite da una tremenda alluvione che ha causato 7 morti e 3 dispersi, poi il patto con i messinesi per una svolta politica. Così il leader dei 5 Stelle Giuseppe Conte ha aperto il suo intervento in piazza Cairoli. 

"Siamo in Sicilia, ma la prima cosa che voglio dire è che siamo vicini ai familiari delle vittime delle Marche. Una tragedia che ancora una volta ci dice che dobbiamo contrastare i cambiamenti climatici e sistemare il nostro territorio, perché il dissesto idrogeologico diventa un rischio serio e concreto per l'incolumità nostra, dei nostri figli, dei nostri cari e delle nostre famiglie. Siamo vicini ai familiari delle vittime e il Movimento 5 Stelle è pronto a qualsiasi cosa per aiutare i soccorsi, i sindaci e le comunità locali. E ovviamente supporterà tutte le iniziative del governo in questa direzione".

VIDEO | Elezioni, Conte ai messinesi: "Vogliamo la svolta per sanità, turismo ed economia"

Un bagno di folla per il leader dei pentastellati: "L'impegno che mettiamo a disposizione dei cittadini siciliani è un'offerta. Una proposta per il governo della Regione Siciliana. L'obiettivo è quello di dare una svolta, in tutti i campi. Dalla valorizzazione del turismo al potenziamento delle attività agricole, che sono una risorsa incredibile per il nostro territorio. Fino al miglioramento della sanità, scacciando via la malapolitica. Un pacchetto di governo di svolta per questa Regione".

Poi la battuta sui rapporti con il Pd. "Noi non reagiamo per un calcolo politico o per orgoglio - ha detto Conte -. Sicuramente però con questi vertici del Pd c'è poco da lavorare insieme. Si sono rivelati completamente inaffidabili e anche scorretti ad attribuirci responsabilità e colpe, quando invece dietro c'è un disegno chiarissimo, cinico e opportunista, di emarginare il Movimento 5 Stelle e dividersi il consenso elettorale residuo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dissesto idrogeologico rischio concreto per la nostra incolumità", il monito di Conte dopo la tragedia

MessinaToday è in caricamento