Giovedì, 16 Settembre 2021
Politica Duomo / Via Giuseppe Garibaldi

Nomine alla Social City e alla Patrimonio Spa, figure gradite anche all'Udc

Il sindaco De Luca nonostante la richiesta di revoca della società ha completato il Consiglio di amministrazione dell'ente che gestirà gli immobili. C'è il nuovo direttore generale dei servizi sociali

Il nuovo direttore della Social City Vincenzo Romano stringe la mano al sindaco

Il sindaco De Luca sforna nuove nomine. A cominciare dalla Messina Social City, la società comunale che ha preso il posto delle cooperative private, dove la direzione generale è stata affidata a Vincenzo Salvatore Romano.

Il primo cittadino ha anche completato le indicazioni alla Patrimonio Spa, l'ennesima società comunale seppur per azioni dove è stato composto il Consiglio di amministrazione. Presidente Roberto Cicala (già componente del Consiglio d'amministrazione Amam), componenti Domenico Guerrera (già consigliere comunale vicino a Gianpiero D'Alia), l'avvocato Patrizia Rizzo. Il Collegio sindacale vede presidente Pino Zingale e componenti Francesco Fiorillo, Arturo Faraone e supplenti Francesco Vito ed Emanuele Bacceri. Revisore contabile Filippo Spadaro, anche con lui come Guerrera vicino all'Udc. Sulla Patrimonio Spa incombe la richiesta dei consiglieri di opposizione di revocare la società. 

Proposta la revoca della Patrimonio Spa 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nomine alla Social City e alla Patrimonio Spa, figure gradite anche all'Udc

MessinaToday è in caricamento