Venerdì, 22 Ottobre 2021
Politica Roccalumera

Roccalumera, in Comune più sorrisi e buonumore: arriva l'assessore alla Gentilezza

A ricevere la delega la 38enne Miriam Asmundo, già componente della giunta guidata da Gaetano Argiroffi. Il paesino jonico è tra i primi in Italia a prevedere tale figura. In programma i primi progetti con le scuole locali

A Roccalumera tutti dovranno essere più gentili e sarà direttamente il Comune a vigilare affinché ciò accada. L'amministrazione della cittadina jonica, infatti, da oggi può contare su una nuova figura: l'assessore alla Gentilezza.

Tutto nasce dall'invito che l'associazione culturale Cor et Amor ha fatto alle città italiane in vista delle tre giornate dedicate al tema in programma dal 20 al 23 settembre. 

A ricevere la curiosa delega è Miriam Asmundo, avvocato 38enne, già nella squadra del sindaco Argiroffi come responsabile di giunta nei settori Servizi sociali, Contenzioso, Politiche giovanili, Pari opportunità e Politiche europee.

"E' più di una carica simbolica - racconta Asmundo - sento la responsabilità perchè in prima persona cerco di praticare ogni giorno questo importante valore, partendo dall'educazione di mio figlio. La mia nuova delega si sposa benissimo con le altre, soprattutto quella che riguarda i servizi sociali. Penso che i primi ad avere bisogno di gentilezza siano proprio le fasce più deboli della popolazione. Avvieremo quest'attività in linea con il percorso già portato avanti durante il primo mandato di questa amministrazione".

Roccalumera, infatti, l'anno scorso si è distinta nel concorso nazionale "Cento mete d'Italia" promosso dal governo, risultando tra i primi dieci comuni italiani più virtuosi proprio nel comparto dei servizi sociali.

E dopo aver ricevuto la nuova delega, interamente a costo zero, l'assessore Asmundo ha in mente le prime iniziative da intraprendere. "Saremo presto nelle scuole di Roccalumera - precisa - perchè vogliamo partire proprio dai ragazzi ed insegnare loro ad essere gentili. Saranno proposte varie attività per coinvolgere gli alunni e fare vera formazione. Al termine il Comune provvederà a donare ad ogni bambino un libro di Geronimo Stilton che tratta questa tematica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roccalumera, in Comune più sorrisi e buonumore: arriva l'assessore alla Gentilezza

MessinaToday è in caricamento