Sabato, 23 Ottobre 2021
Politica

Ex Province, elezioni rinviate? “Era nel Patto della Madonnina”

Slitta tutto entro maggio del 2020 col dissenso del Pd e dei pentastellati. Il sindaco di Messina ringrazia il parlamento: “Non ha senso votare se non si risolve prima il problema con la Finanziaria”

Rinviate le elezioni per le città metropolitane. L'emendamento dell'Ars approvato in Aula sposta di un anno le elezioni, ad una data compresa fra il 1 ed il 30 aprile 2020, e non va giù nè al Pd nè al Movimento 5Stelle. Lo prevede una norma che è stata «agganciata» come emendamento al disegno di legge sulla pesca esaminata oggi in aula. Secondo il capogruppo Giuseppe Lupo e il parlamentare regionale del Pd Antonello Cracolici, con questo provvedimento, il centrodestra getta la maschera mentre per i pentastellati è l'ennesima prova “di schizofrenia e dell'irresponsabilià della maggioranza su cui si regge l'esecutivo”. 

A giugno non si vota più, lo stop all'Ars

Di tutt'altro avviso, il sindaco di Messina Cateno De Luca: "Una delle clausule del discusso 'Patto della Madonnina', cosi' come tra le richieste della marcia dei sindaci del 15 maggio, era il rinvio delle elezioni per le Citta' Metropolitane si legge in una nota - Ringrazio il Parlamento siciliano per aver accolto la proposta formulata dal Gruppo Misto, dall'Udc, da Fratelli d'Italia, dai Popolari e Autonomisti e da Sicilia Futura".

Secondo De Luca: "Non aveva senso celebrare queste elezioni il 30 giugno, non essendo ancora stata risolta la Finanziaria - aggiunge - Ora pensiamo a risolvere la situazione economica, destinando alle ex Province siciliane 350 milioni di euro da prelevare dagli FSC, cosi' da coprire il disavanzo al 31 dicembre 2018 e garantirne la gestione corrente per gli anni 2019/2021. Solo in tale modo sara' possibile garantire tutti gli investimenti per la messa in sicurezza delle scuole secondarie, delle strade e dei viadotti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Province, elezioni rinviate? “Era nel Patto della Madonnina”

MessinaToday è in caricamento