Sabato, 13 Luglio 2024
Calcio

Eccellenza, la Nebros non concede repliche al Palazzolo

Al “Vasi” di Piraino, monologo della squadra allenata da Pippo Perdicucci, che si è imposta con un rotondo 4-0. Doppietta di Fioretti

Prestazione da incorniciare della Nebros, che non ha concesso repliche al Palazzolo, battuto per 4-0. La squadra allenata da Pippo Perdicucci passa subito in vantaggio: angolo di Ancione e colpo di testa vincente del bomber Fioretti. Ancione si mette poi in proprio, ma la sua insidiosa punizione viene respinta dal portiere. Martinez nulla può al 28’, quando ancora Fioretti realizza il suo quinto gol in campionato. Cassaro cala poi il tris con una perfetta girata aerea, su un pallone speditogli da Ancione.

Si attende, nel secondo tempo, vanamente la reazione degli ospiti, che non riescono mai a rendersi pericolosi, mentre i locali controllano e scattano in contropiede. Al 29’ spettacolare rete di Giaimo, che insacca la sfera in diagonale dopo un’irresistibile cavalcata di 40 metri. Unica nota stonata, l’evitabile espulsione rimediata da Carrello, reo di un’esagerata protesta nei confronti dell’arbitro a partita ormai chiusa.   

Nebros-Palazzolo 4-0
Marcatori: 3’ e 28’ Fioretti; 34’ Cassaro; 29’ st Giaimo.
Nebros: Paterniti, Giaimo, Cardella (26’ st Terranova), Ricciardello (1’ st Gatto), Sciotto (35’ st Monaco), Cassaro, Carrello, Pontini (35’ st Sammouidi), Fioretti (20’ st Traviglia), Ancione, Camarà. All. Perdicucci.
Palazzolo: Martinez, Menta, Castrovilli (38’ st Gasperini), Perianez (28’ st Alemanno), Procida (1’ st Giardina), Soilihi, Illustre (1’ st Salemi), Ondo, Cirelli, Depretis, Magro (10’ st Cinquegrano). All. Matarazzo.
Arbitro: Marino di Acireale.
Note: espulso al 43’ st Carrello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, la Nebros non concede repliche al Palazzolo
MessinaToday è in caricamento