Volley

Serie B, la Sicily Beach Volley si assicura le schiacciate di Sulfaro 

Classe 2000, dopo diversi anni giocati a Catania, è pronto per l’avventura tirrenica: “Sarà un piacere giocare con mio fratello Giorgio”

Prosegue a svelare volti nuovi in attacco la Sicily Bvs F.lli Anastasi, che, dopo Bruno Bartolomeo, ha ingaggiato lo schiacciatore Simone Sulfaro. Un cognome non nuovo nella compagine tirrenica visto che Simone è il fratello del palleggiatore confermato qualche settimana fa Giorgio. “Avevo già in mente di venire alla Sicily - racconta Simone Sulfaro - anche solo per il piacere di giocare con mio fratello. Dopo i miei tanti anni a Catania ci siamo ritrovati insieme a Villafranca e per me questa è già una vittoria, al di là di come andrà la stagione”.

Simone Sulfaro, come Giorgio, è nato a Messina, classe 2000 è il maggiore tra i due fratelli, ma è cresciuto a Pace del Mela dove ha mosso i primi passi su un campo da pallavolo nell’Athlon. Dal 2016/2017 è stato tesserato per due anni con il Volley Catania facendo la trafila dalla Serie D, con la squadra giovanile, fino a giocare in serie B nel biennio 2018-2020 nella fusione Volley Catania-Gupe, vantando anche qualche panchina/presenza in Serie A. Dopo l’anno di stop dovuto al Covid, ha giocato per due anni a Spadafora in Serie C e adesso vestirà la maglia della Sicily Bvs.
Esalta le sue qualità il direttore sportivo della Sicily Bvs F.lli Anastasi Carmelo Mazza: “Simone è fisicamente dotato ed uno dei giocatori su cui puntiamo di più, ha fatto la B a Catania e andava spesso in doppia cifra. Ha esperienza di campionati anche importanti con la Saturnia in A, è un tipo di profilo di quelli cercavamo: giovane della zona che vuole crescere e ha molta voglia di iniziare e di scendere in campo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, la Sicily Beach Volley si assicura le schiacciate di Sulfaro 
MessinaToday è in caricamento