rotate-mobile
Politica

L'ex premier Conte torna in Sicilia, venerdì incontro a Messina con i cittadini ma senza comizio

Definite le tappe nell'isola del vertice Cinquestelle tre mesi dopo le elezioni amministrative e il discorso in piazza Unione Europea

Tre comizi, a Catania, a Gela e a Palermo, e incontri con la cittadinanza in tutte le provincie siciliane. Queste le tappe principali del tour elettorale del leader M5S Giuseppe Conte in Sicilia. Ancora da definire le piazze dove il presidente dei pentastellati terrà i comizi e le strade e le piazze dove incontrerà i cittadini. A Messina sarà venerdì prossimo. L'ex premier era stato in città a inizio giugno per le elezioni amministrative a sostegno del candidato sindaco di centrosinistra Franco De Domenico con l'intervento in piazza Unione Europea. 

Giuseppe Conte a Messina

Le tappe 

Giovedì 15 settembre, alle 21, arrivo a Catania e comizio nel capoluogo etneo. Venerdì, alle 9,30, a Messina per un incontro con i cittadini. Breve pausa del tour siciliano per un toccata e fuga a Reggio Calabria, dove alle 11.30 è prevista una visita al museo. Ritorno in Sicilia nel pomeriggio per incontri con i cittadini a Siracusa, alle 17, e a Ragusa, alle 19.30. Alle 21.30 è previsto il secondo comizio, a Gela. Sabato 17 settembre incontro con i cittadini alle 10 a Enna, alle 12 a Caltanissetta, alle 16 ad Agrigento, alle 18.30 a Trapani. Chiusura a Palermo alle 22 con un comizio. 

"Più che un tour, quello programmato da Giuseppe Conte in Sicilia - commenta Nuccio Di Paola, candidato presidente M5S alla Regione - è un tour-de-force. E del resto non poteva essere diversamente, non passa ora che non mi arrivino richieste da attivisti, candidati e cittadini che mi chiedono di prevedere una visita di Conte nella loro città, o piccolo paesino 'anche solo per un veloce caffè'. Ovvio che è impossibile - ancora Di Paola -. Per cercare di non scontentare nessuno ci siamo posti il paletto di fargli toccare tutte le province. Chi vorrà vederlo, almeno non dovrà fare centinaia di chilometri. C'è nell'aria un'atmosfera e un entusiasmo che ricorda i vecchi tempi. Del resto, come certificano quasi all'unisono i sondaggi, siamo il primo partito in Sicilia, Conte ci darà un'ulteriore fortissima spinta per vincere la fondamentale battaglia per la Sicilia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ex premier Conte torna in Sicilia, venerdì incontro a Messina con i cittadini ma senza comizio

MessinaToday è in caricamento