Politica San Filippo del Mela

Inquinamento della Valle del Mela, forze politiche a confronto in vista delle elezioni

A San Filippo del Mela la tavola rotonda con esponenti dei vari partiti che corrono per le Regionali. L'evento è organizzato da Zero Waste Sicilia

A pochi giorni dalle elezioni si riaccendono i riflettori sull'inquinamento della Valle del Mela. Domani, 10 settembre, esponenti di varie forze politiche in corsa per le imminenti Regionali si confronteranno durante l'evento organizzato da Zero Waste Sicilia. Il convegno si intitola non a caso  “La Valle del Mela sta morendo, la Valle del Mela non deve morire”, e sarà coordinato da Giampiero Trizzino, deputato regionale del Movimento 5 Stelle, giurista esperto in diritto dell’ambiente.

Con focus sulle norme del Piano straordinario di interventi sanitari della Regione deliberato nel lontano 2013 dalla giunta allora in carica, assessore Lucia Borsellino, del quale si chiede la compiuta attuazione, si punterà il mirino sullo stato di salute della popolazione della Valle del Mela, una delle tre AERCA (aree ad elevato rischio di crisi ambientale), anche alla luce dei dati più che preoccupanti di “Sentieri” (Studio epidemiologico nazionale dei territori e degli insediamenti esposti a rischio da inquinamento, coordinato dall’Istituto superiore di Sanità con fondi del Ministero della Salute).

Secondo gli studi, superano ampiamente i livelli di guardia delle statistiche nazionali, fra l’altro, le incidenze di tumori polmonari e della tiroide, e appaiono correlate nei territori di Milazzo, San Filippo del Mela, Pace del Mela, Merì e Condrò, agli impianti industriali (raffinerie, centrali elettriche, industrie siderurgiche) molte malformazioni congenite, casi di mortalità infantile, tumori, malattie endocrine e respiratorie, con un elevato numero di casi di acromegalia.

Interverranno, oltre a Trizzino e a Egidio Maio del Circolo “Carmoz” di Zero Waste, il sindaco forzista di San Filippo, Gianni Pino, il presidente del Comitato Ex esposti amianto Salvatore Nania, Claudio Fava per Centopassi, Salvatore Gitto per il Partito Democratico, Francesco Rizzo di Fratelli d’Italia, Vera Giorgianni per il Movimento 5 Stelle, Ciccio Mucciardi di Unione Popolare, Antonella Leto del Forum dei Beni culturali, Elena Caragliano del circolo Zero Waste di Milazzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inquinamento della Valle del Mela, forze politiche a confronto in vista delle elezioni
MessinaToday è in caricamento