Sabato, 25 Settembre 2021
Politica

Sanità, presidi d’emergenza e 118 al collasso: Sos per la carenza di medici

L'allarme del deputato regionale Lo Giudice, che ha presentato una interrogazione urgente per chiedere interventi di potenziamento del sistema dell’emergenza sanitaria: “Appena 3 medici a Taormina, 4 a Francavilla, nessuno a Santa Teresa Riva”

Appena 3 medici a Taormina, 4 a Francavilla, nessuno a Santa Teresa Riva, con la chiusura di molti PTE - Presidi Territoriali d’Emergenza e le ambulanze del 118 con a bordo soltanto autista e soccorritore cui è vietato fare diagnosi e somministrare farmaci. 

È una situazione gravissima quella descritta dal deputato regionale e sindaco di Santa Teresa, Danilo Lo Giudice, che ha presentato una interrogazione urgente al Governo regionale per chiedere interventi di potenziamento del sistema dell’emergenza sanitaria. 

Nel suo documento, il rappresentante di Sicilia Vera, sottolinea come il problema della carenza di personale nelle strutture di emergenza del distretto Jonico sia generale e interessi Taormina, Giardini Naxos, Letojanni, S. Teresa e Scaletta. 

I casi più eclatanti sono quelli di Taormina (con tre soli medici in servizio), Francavilla (quattro) e Santa Teresa (il medico di guardia si trova in un paese limitorar e dei medici assegnati, due medici sono assenti per malattia e un terzo medico ha la riduzione oraria). 

Lo Giudice sottolinea i rischi che questa situazione comporta per la popolazione. “Soprattutto in un periodo di forte afflusso turistico e col permanere dell’emergenza Covid, si sta determinando un grave rischio sia per i pazienti sia per i pochi medici in servizio, che a volte vengono persino minacciati non potendo fornire soccorso come PTE.”

Sottolineando che si tratta di una “emergenza  sanitaria senza precedenti che ricade su tutto il territorio”, Lo Giudice chiede quindi all’Assessore alla Salute Ruggero Razza “quali soluzioni immediate ritiene di dover adottare per porre fine a questa situazione che mette a rischio la vita di tantissimi cittadini.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, presidi d’emergenza e 118 al collasso: Sos per la carenza di medici

MessinaToday è in caricamento