rotate-mobile
Calcio

Serie D, Città di Sant’Agata subito in festa a San Cataldo

La formazione biancoazzurra si è imposta per 2-1 in rimonta al “Valentino Mazzola” grazie ai gol Vitale e Calafiore

Il Città di Sant’Agata ha espugnato il "Valentino Mazzola", battendo in rimonta per 2-1 la Sancataldese nella giornata d’apertura del campionato di serie D. La squadra di mister Leo Vanzetto è stata abile a non disunirsi dopo il gol dei locali, ribaltando la situazione a proprio favore. La cronaca si apre al 21' con i padroni di casa che ci provano con Zerbi, il cui tiro deviato finisce alto. Dal successivo angolo, arriva il vantaggio siglato da Maltese, abile di testa ad incrociare sul palo più lontano. La replica santagatese non tarda ad arrivare e prima Calafiore impegna Dolenti a terra e poi Bonfiglio non trova lo specchio da favorevole posizione. Al 28’ ghiotta opportunità per D'Aleo, che, servito da Vitale, manca il bersaglio. Gli ospiti pareggiano quasi allo scadere del tempo: Squillace supera il diretto avversario e pesca al centro Vitale, che spinge il pallone in rete senza difficoltà.

Nella ripresa, Città di Sant’Agata subito protagonista con la girata aerea di Calafiore, di poco a lato. Il tiro di Cicirello scheggia il palo, mentre Bonfiglio fallisce un marcatura che appariva già scritta sul tabellino del match. Calafiore opera, comunque, il meritato sorpasso al 30', insaccando la sfera con una risolutiva inzuccata su azione d’angolo. Squillace fallisce il tris, ma i biancoazzurri gestiscono bene il vantaggio negli ultimi minuti e possono festeggiare i primi tre punti stagionali con i propri calorosi sostenitori.

Sancataldese-Città di Sant’Agata 1-2
Marcatori: 22’ Maltese; 44’ Vitale; 30’ st Calafiore.  
Sancataldese: Dolenti, Oppizzi, Maltese, Di Marco, Galfano (1’ st Garzia), Baglione, Calabrese, Cutrona, Apostolos (15’ st Florio), Torregrossa (15’ st Brumat), Zerbo. A disp.: La Cagnina, Messina, Castiglia, Taormina, Treppiedi e D’Agosto. All. Vullo.
Città di Sant’Agata: Curtosi, Casella, Napoli (25’ st Duli), Gallo (40’ st Nasini), D’Aleo, Calafiore, Scolaro, Squillace, Vitale (40’ st Demoleon), Bonfiglio, Cicirello. A disp.: Quartarone, Raspaolo, Morlero, Monteiro, Carrà, Maesano. All. Vanzetto.
Arbitro: Giordano di Palermo (Bentivegna-Citarda).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Città di Sant’Agata subito in festa a San Cataldo

MessinaToday è in caricamento