rotate-mobile
Calcio

Si ferma anche la Serie D, la ripresa slitta al 23 gennaio

Saltati i recuperi, stessa sorte toccherà alle partite il calendario il 9 e il 16. Pubblichiamo il testo che la LND ha inviato, tramite mail, alle società

Con un po' di tardiva saggezza, è arrivata la notizia dello slittamento anche del campionato di serie D di calcio, che sarà sospeso fino al 23 gennaio, quando ci si augura la situazione pandemica sia migliore dell’attuale. Saltati i recuperi, stessa sorte toccherà, quindi, alle partite il calendario il 9 ed il 16 gennaio.  

Ecco il testo che la Lega Nazionale Dilettante ha inviato, tramite mail, alle società:

“Il Dipartimento Interregionale, tenuto conto dei numerosi rinvii richiesti dalle società sia per le gare di recupero che per quelle in programma domenica 9 gennaio, accertate e documentate positività dei calciatori facente parte dei gruppi squadra, procede al rinvio dell’attività agonistica prevista per domenica 9 e domenica 16 gennaio 2022 e dispone la ripresa del Campionato serie D 2021/2022 per domenica 23 gennaio 2022 con la calendarizzazione del programma gare previsto il 9 gennaio 2022. Nelle date seguenti sarà sviluppato il calendario di tutte le successive gare salvo ulteriori e diversi provvedimenti che dovessero renderli necessari. Si precisa che in detto periodo le squadre, in ogni caso, potranno continuare a svolgere l’attività nel rispetto delle norme sanitarie vigenti e di quelle che saranno emanate successivamente alla data odierna ovvero di prossima entrata in vigore, previste per l’attività di interesse nazionale e dei Protocolli F.I.G.C”.

Nel girone I, il Città di Sant'Agata, unica rappresentante messinese, avrebbe riposato il 9, come previsto dopo l'esclusione dal torneo dell'Fc Messina, e dovrà prolunguare, quindi, lo stop forzato almeno di un'altra settimana. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ferma anche la Serie D, la ripresa slitta al 23 gennaio

MessinaToday è in caricamento