rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Calcio

Il Messina proroga la campagna abbonamenti fino alla vigilia dell'esordio in casa

“Per venire incontro a chi non è riuscito, sinora, a sottoscrivere la tessera o a chi rientrerà in città dopo le vacanze”, si legge nella nota Facebook del club

L’Acr Messina ha prorogato la scadenza della campagna abbonamenti (#SonMessinese) sino al giorno precedente la prima partita che si disputerà allo stadio “Franco Scoglio”. “Per venire incontro a chi non è riuscito, sinora, a sottoscrivere la tessera o a chi rientrerà in città dopo le vacanze”, si legge nella nota Facebook del club biancoscudato.

“Puntiamo a recuperare quel senso di appartenenza e orgoglio che negli anni si sono persi – dichiarò a luglio il direttore generale Raffaele Manfredi, presentando la campagna abbonamenti – intendiamo ripopolare lo stadio di famiglie, delle nuove generazioni che non hanno potuto conoscere le emozioni di una partita vista dal vivo. Le tariffe sono in linea con le altre società di serie C e le agevolazioni pensate proprio per questo, con particolare attenzione per i nuclei familiari che hanno figli minorenni e che così possono vivere una domenica insieme con i colori giallorossi. Ci aspettiamo una risposta importante dalla città perché il "Franco Scoglio" deve tornare ad essere un punto di incontro, un piacere, un luogo dove emozionarsi”. La squadra ha svolto, intanto, un allenamento congiunto con la Jonica a Santa Teresa di Riva, terminato sul punteggio di 9-2. Per la formazione allenata da Gaetano Auteri sono andati a segno: Balde, autore di 4 gol, Piazza 2, Versienti, Napoletano e Zuppel.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Messina proroga la campagna abbonamenti fino alla vigilia dell'esordio in casa

MessinaToday è in caricamento