Venerdì, 12 Luglio 2024
Calcio

Eccellenza, Città di Taormina in casa della capolista Nuova Igea Virtus

Si tratta di una partita decisiva per le sorti del campionato, come conferma il tecnico biancazzurro Marco Coppa

Sfida contro la capolista per il Città di Taormina, atteso domenica (ore 15.00) dalla Nuova Igea Virtus allo stadio “D’Alcontres-Barone” di Barcellona Pozzo di Gotto. Un incrocio decisivo per le sorti del campionato, come conferma il tecnico biancazzurro Marco Coppa: “Ci giochiamo tanto - dice il mister - affrontiamo la “prima della classe”, trovandoci soltanto a tre lunghezze da loro. Per questo bisogna subito scendere nel concreto di questa vigilia ed è superfluo dire cose inutili e futili: è una partita importantissima, anche perché poi mancheranno sempre meno giornate alla fine del campionato”.

Sono 24 i calciatori biancazzurri convocati da Coppa, che ritrova anche il classe 2004 Andrea Di Mauro: “È bellissimo per l’ambiente preparare una partita che ha una valenza così determinante, dovremo esprimerci tutti al meglio, dal magazziniere al giocatore più importante, per concretizzare ciò che abbiamo sacrificato per arrivare fino a questo punto. Non so che partita vedremo o che atteggiamento avrà la Nuova Igea Virtus, sono sicuro, invece, che sarà una gara intensa sul piano agonistico. L’augurio che faccio è che sia anche un bel match”. Arbitrerà l’incontro Luigi Lacerenza di Barletta, coadiuvato dagli assistenti Roberto Cracchiolo di Palermo ed Elvira Rizzo di Enna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Città di Taormina in casa della capolista Nuova Igea Virtus
MessinaToday è in caricamento