rotate-mobile
Calcio

Serie C, il Messina torna a sorridere con il 2-0 al Campobasso

La squadra giallorossa si assicura al “Franco Scoglio” l’intera preziosa posta in palio, capitalizzando i gol di Adorante e Gonçalves

Importante ritorno al successo del Messina allenato da Eziolino Capuano, che ha battuto, allo stadio “Franco Scoglio”, il Campobasso per 2-0 grazie ai gol messi a segno, nel primo tempo, da Adorante e Gonçalves.

Ritmi bassi in avvio di partita, lunga fase di studio tra le due squadre. Al 18’ Adorante non arriva di un soffio alla deviazione aerea sul traversone di Morelli. Il punteggio si sblocca al 36’, ancora Adorante supera un difensore e conclude verso la porta, Raccichini si incarta ed il pallone si infila beffardo nel sacco. Nel recupero, la staffilata di potenza di Gonçalves, su cross basso di Baldè, vale il prezioso raddoppio.

Galvanizzato dal gol, Goncalves costringe, ad inizio ripresa, alla respinta con i pugni il portiere su una punizione da posizione defilata. Gli ospiti cercano di accelerare per dimezzare le distanze, ma le conclusioni di Parigi e Vitali, da favorevoli posizioni, peccano della necessaria mira. Incredibile errore di testa di Rosetti (23’), che, tutto solo in area, non riesce ad insaccare la sfera. Al 41′ Lewandowski è prodigioso sul tiro velenoso di Fabriani. Nel recupero, la conclusione di Emmausso, deviata dal compagno Magri, termina di un soffio a lato e, così, senza ulteriori patemi, i giallorossi possono festeggiare, al triplice fischio, per la rigenerante vittoria.

Messina-Campobasso 2-0
Marcatori: 36’ Adorante; 46’ Gonçalves.
Messina: Lewandowski, Celic, Carillo, Fazzi, Morelli, Fofana (30’ st Konate), Damian, Simonetti, Gonçalves (20’ st Sarzi Puttini), Adorante (30’ st Catania), Vukusic (35’ Baldè; 20’ st Busatto). A disp. Fusco, Rondinella, Fantoni, Mikulic, Russo, Marginean e Distefano. All. Capuano.
Campobasso: Raccichini, Fabriani, Menna (32’ Magri), Dalmazzi, Pace (35’ st Vanzan), Candellori (12’ st Parigi), Bontà, Tenkorang (12’ st Giunta), Vitali (35’ st Emmausso), Rossetti, Liguori. A disp. Zamarion, Coco, Sbardella, Nacci, Martino, De Biase, Persia. All. Cudini.
Arbitro: Pascarella di Nocera Inferiore (Lazzaroni di Udine e Bocca di Caserta).
Note: sono stati ammoniti: Morelli, Bontà e Parigi. Recupero 3’ e 6’.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, il Messina torna a sorridere con il 2-0 al Campobasso

MessinaToday è in caricamento